Ant-Man, Michael Douglas vorrebbe un prequel dedicato a Hank Pym

La star ha condiviso il proprio desiderio di vedere il proprio personaggio in versione giovanile ed eroica.

NOTIZIA di 25/06/2018

Michael Douglas fa parte del cast dei primi due capitoli delle avventure di Ant-Man, nel ruolo di Hank Pym.
La star del cinema ha ora svelato che sarebbe entusiasta di realizzare un film prequel dedicato al suo personaggio: "Mi piacerebbe vederlo, se ci fosse la magia, e la facciamo per quanto riguarda i flashback, negli anni in cui era l'originale Ant-Man e combattere".

Nel Marvel Cinematic Universe c'è stata più volte la necessità di "ringiovanire" o "invecchiare" i protagonisti, come accaduto con Chris Evans in Captain America o Robert Downey Jr. mostrato in alcuni flashback dedicati alla giovinezza di Tony Stark, mentre Hayley Atwell è apparsa in versione anziana per interpretare Peggy Carter.

Douglas ha quindi aggiunto: "Sono pronto. Sono preparato. Ho bisogno di una buona controfigura. Sapete, la troverò, ma attualmente si può farmi sembrare quaranta anni più giovane, quindi possiamo compiere il lavoro!".

Douglas è una delle star di Ant-Man and the Wasp, l'atteso comic movie Marvel diretto da Peyton Reed che arriverà nei cinema italiani il 14 agosto.
La sinossi anticipa:
Dopo quanto accaduto in Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato.

Nel cast, a fianco dei protagonisti Paul Rudd ed Evangeline Lilly, Judy Greer, Michael Peña, Michael Douglas, Bobby Cannavale, Abby Ryder Fortson, Tip "T.I." Harris e David Dastmalchian.