Annabelle 3: uno spettatore muore durante la visione del film

Durante la visione di Annabelle 3 uno spettatore di 77 anni è morto, per cause ancora da accertare.

NOTIZIA di 04/07/2019

Annabelle 3 è ora circondato da una storia da brividi anche nella realtà: uno spettatore di 77 anni è infatti morto durante la visione del nuovo capitolo del franchise di The Conjuring, per cause ancora da stabilire.

Il drammatico evento è avvenuto in Tailandia, dove un settantenne britannico in vacanza ha acquistato un biglietto per vedere Annabelle 3.
Durante la proiezione nessuno dei presenti in sala ha notato qualcosa di strano, ma quando si sono riaccese le luci una donna ha notato che l'uomo seduto vicino a lei era morto. La donna ha chiamato immediatamente aiuto e un dottore, giunto nella sala cinematografica, ha confermato il decesso. Il cadavere del turista è stato quindi portato via da una porta laterale e trasportato in un ospedale locale per ulteriori analisi e capire quale è stata la causa della morte. Non è infatti chiaro se l'anziano si sia spaventato o se in realtà il decesso non sia in alcun modo legato al film, di cui abbiamo parlato nella nostra recensione di Annabelle.

The Conjuring: la cronologia dei film della saga da The Nun a Il caso Enfield

La saga di L'Evocazione - The Conjuring, già nel 2016, è stata al centro di un evento simile in India quando il sessantacinquenne Andrah Pradesh, durante la visione di The Conjuring 2, ha avuto un infarto ed è morto mentre era seduto in sala.

Alla regia del lungometraggio c'è Gary Dauberman e sul grande schermo si assiste a cosa accade quando la bambola posseduta da un demone inizia a tormentare Judy (Mckenna Grace), la giovane figlia di Ed e Lorraine Warren (Patrick Wilson e Vera Farmiga), e le sue babysitter (Madison Iseman e Katie Sarife).