Animali Fantastici: I Crimini di Grindenwald, David Yates difende Johnny Depp dalle polemiche!

Il regista del film, in uscita tra poco meno di un anno, ha parlato della differenza tra il caso di Depp e ciò che sta uscendo fuori a Hollywood negli ultimi tempi.

La presenza di Johnny Depp nella prima immagine del cast di Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald ha fatto riaccendere la polemica riguardante la sua presenza nel cast del progetto, tratto dai romanzi di J.K. Rowling. L'attore non è apprezzato da numerosi fan della saga a causa delle accuse di violenza e molestie che gli sono state rivolte dalla sua ex moglie Amber Heard.

Il regista del film David Yates ha commentato l'ondata di commenti negativi arrivati tra social e mezzi stampa:

"Onestamente, in questo momento molte persone vengono accusate di tante cose, accusate da diverse persone, è urgente e spaventoso allo stesso tempo. Con Johnny penso che sia solo una persona che ha avuto problemi con lui. Io posso solo dirvi quello che vedo ogni giorno a lavoro: un uomo pieno di decenza e gentilezza. L'accusa a suo carico non cambia il tipo di uomo con cui sto lavorando da diverso tempo. Per me non c'è bisogno di chissà quale analisi. Argomento chiuso."

Il film arriverà nelle sale il 15 novembre 2018. Nel cast del sequel ritorneranno Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Alison Sudol e Dan Fogler. Tra i nuovi arrivi, invece, ci sono anche Johnny Depp, Zoë Kravitz, Callum Turner, Brontis Jodorowsky e Claudia Kim.

La sinossi ufficiale anticipa:
Alla fine del primo film, il potente mago oscuro Gellert Grindelwald (Depp) era stato catturato dal MACUSA (il Magico Congresso degli Stati Uniti d'America), con l'aiuto di Newt Scamander (Redmayne). Ma, come aveva minacciato di fare, Grindelwald riesce a fuggire e inizia ad adunare i suoi sostenitori, la maggior parte dei quali ignorano il suo vero obiettivo: far salire i maghi purosangue a capo di tutti gli esseri non magici. Per sventare i piani di Grindelwald, Albus Silente (Law) recluta il suo ex studente Newt Scamander, che acconsente ad aiutarlo, ignaro dei pericoli che lo aspettano. Si creano divisioni, mentre l'amore e la lealtà vengono messi alla prova, anche tra gli amici più sinceri e in famiglia, in un magico mondo sempre più frammentato.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Animali Fantastici: I Crimini di Grindenwald,...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Johnny Depp ubriaco sul red carpet di Assassinio sull'Orient Express?
Animali Fantastici: I Crimini di Grindenwald, ecco perché Jude Law interpreterà Silente!