I migliori film di Johnny Depp

I migliori film di Johnny Depp: da Edward mani di forbice alla saga di Animali Fantastici, le migliori interpretazioni di uno degli attori più versatili di Hollywood.

APPROFONDIMENTO di 11/01/2020
Johnny Depp in una scena de La fabbrica di Cioccolato
Johnny Depp in una scena de La fabbrica di Cioccolato

È un artista poliedrico e carismatico, celebre in tutto il mondo per i suoi personaggi cinematografici eccentrici e perfettamente caratterizzati: stiamo ovviamente parlando di Johnny Depp. Classe 1963, attore, produttore nonché musicista originario del Kentucky, Johnny Depp ha saputo conquistare l'approvazione del pubblico e di registi del calibro di Gore Verbinski e Terry Gilliam grazie alle sue doti interpretative e a quell'inconfondibile aria da bello e dannato. Ma è con Tim Burtonche ha luogo il più importante sodalizio professionale dell'attore: il regista, infatti, lo elegge protagonista indiscusso del suo mondo incantato e orrorifico, scegliendolo per il ruolo principale in numerosi film. Siete curiosi di saperne qualcosa di più sulla carriera cinematografica di questo grandissimo artista? Allora non vi resta che scoprire (e, poi, vedere) i 15 migliori film di Johnny Depp che abbiamo selezionato per voi.

1. Nightmare - Dal profondo della notte (1984)

Johnny Depp in Nightmare dal profondo della notte
Johnny Depp in Nightmare dal profondo della notte

Iniziamo la nostra lista dei migliori film di Johnny Depp con la pellicola che ha sancito il debutto cinematografico dell'attore: Nightmare - Dal profondo della notte. Diretto e sceneggiato da Wes Craven e uscito nel 1984, il film è il primo della serie basata sul terribile e iconico Freddy Krueger, un demone che uccide le sue vittime all'interno della dimensione onirica. Johnny Depp decide di presentarsi ai provini per il film sul consiglio dell'attore Nicolas Cage, ottenendo, così, il suo primo ruolo sul grande schermo: quello del giovane Glen Lantz.

Nightmare, dal profondo della notte: 15 cose che (forse) non sapete sul film di Wes Craven

2. Edward mani di forbice (1990)

Johhny Depp e Dianne Wiest in una scena di Edward mani di forbice
Johhny Depp e Dianne Wiest in una scena di Edward mani di forbice

Vero e proprio film cult nonché prima collaborazione tra il regista Tim Burton e Johnny Depp, Edward mani di forbice rappresenta, per l'attore, il primo ruolo da protagonista. Nel film, Johnny Depp veste i panni di Edward, un ragazzo con delle lunghe lame al posto delle mani che, dopo la morte del suo creatore, deve adattarsi alla vita nella comunità. Edward è l'emblema dell'emarginazione, completamente unico nel suo genere e, allo stesso tempo, dotato di una sensibilità e di un'ingenuità disarmanti. Questa tenera e commovente favola gotica, considerata uno dei più grandi capolavori del regista, ha il merito di aver consacrato l'attore a livello internazionale.

Johnny Depp e Winona Ryder nel film 'Edward mani di forbice'
Johnny Depp e Winona Ryder nel film 'Edward mani di forbice'

3. Paura e delirio a Las Vegas (1998)

Johnny Depp in Paura e delirio a Las Vegas (1998)
Johnny Depp in Paura e delirio a Las Vegas (1998)

In Paura e delirio a Las Vegas di Terry Gilliam, Johnny Depp è Raoul Duke, un giornalista sportivo avvezzo all'uso di sostanze psicotrope che viene inviato nel deserto di Las Vegas per scrivere un pezzo sulla gara motociclistica Mint 400; a dividere lo schermo con lui, Benicio Del Toro nei panni del Dr. Gonzo, un avvocato massiccio e irascibile, suo caro amico. I due approfitteranno del viaggio per andare alla ricerca delle droghe più disparate, dando vita a un road movie surreale e allucinato.

4. Il mistero di Sleepy Hollow (1999)

Christina Ricci e Johnny Depp ne Il mistero di Sleepy Hollow
Christina Ricci e Johnny Depp ne Il mistero di Sleepy Hollow

È il 1799 quando il giovane agente di polizia Ichabod Crane (Johnny Depp) viene incaricato di investigare su una serie di efferati omicidi compiuti nello sperduto villaggio di Sleepy Hollow; l'assassino responsabile di questi delitti pare essere il leggendario Cavaliere senza testa (interpretato da Christopher Walken). Ichabod Crane, però, non crede alle superstizioni e giungerà nella cittadina forte delle sue idee progressiste e dei suoi metodi investigativi scientifici. Il mistero di Sleepy Hollow, diretto da Tim Burton e uscito sul grande schermo nel 1999, è liberamente ispirato al racconto La leggenda di Sleepy Hollow di Washington Irving.

5. Chocolat (2000)

Chocolat: una scena con Juliette Binoche e Johnny Depp
Chocolat: una scena con Juliette Binoche e Johnny Depp

Nel tranquillo paesino francese di Lansquenet-sur-Tannes, nel 1959, giunge la provetta pasticcera Vianne Rocher (Juliette Binoche), intenzionata ad aprire la sua cioccolateria nonostante il periodo di Quaresima e la rigida opposizione del sindaco, custode morale del villaggio. A sconvolgere ulteriormente il quieto vivere del paese, sarà l'arrivo di un gruppo di zingari, capeggiato dall'affascinante musicista Roux (Johnny Depp) che subito si schiererà a favore della donna. Come già si evince dal suo nome, Chocolat di Lasse Hallström è una favola dolce e piacevole, e, sicuramente, merita un posto tra i migliori film di Johnny Depp.

6. La saga de I Pirati dei Caraibi (dal 2003)

Geoffrey Rush e Johnny Depp in una scena di Pirati dei Caraibi: Ai confini del Mondo
Geoffrey Rush e Johnny Depp in una scena di Pirati dei Caraibi: Ai confini del Mondo

Uno dei personaggi più popolari interpretati da Johnny Depp è quello del capitano Jack Sparrow, affascinante pirata un po' folle protagonista dell'intera saga dei pirati dei Caraibi di Walt Disney (La maledizione della prima luna, Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma, Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo, Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare e Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar). Ed è proprio con il primo capitolo di questa fortunata serie che l'attore si guadagna la prima nomination come miglior attore protagonista durante gli Oscar 2004.

Johnny Depp, protagonista di Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare
Johnny Depp, protagonista di Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare

7. La fabbrica di cioccolato (2005)

Johnny Depp, Freddie Highmore e David Kelly in una scena de La fabbrica di cioccolata
Johnny Depp, Freddie Highmore e David Kelly in una scena de La fabbrica di cioccolata

Adattamento cinematografico dell'omonimo classico per ragazzi di Roald Dahl, La fabbrica di cioccolato è un film del 2005. In questa pellicola, Tim Burton torna a dirigere Johnny Depp che, questa volta, veste i panni del bizzarro ed enigmatico proprietario della fabbrica, il signor Willy Wonka. Dopo anni passati in assoluta solitudine, Willy Wonka decide di dare la possibilità a cinque bambini (accompagnati da altrettanti adulti) di visitare la fantasmagorica fabbrica: questo darà il via a una serie di divertenti incidenti, tra ingegnose invenzioni, dolciumi di tutti i tipi e ironici sottofondi musicali.

8. Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street (2007)

Johnny Depp è il protagonista di Sweeney Todd
Johnny Depp è il protagonista di Sweeney Todd

Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street (ancora una volta per la regia di Tim Burton) vale a Johnny Depp la terza nomination come migliore attore protagonista agli Oscar 2008. In questa pellicola musicale dell'orrore, Johnny Depp veste i panni del barbiere Benjamin Barker, rinominatosi Sweeney Todd dopo quindici anni di ingiusta prigionia trascorsi in Australia. Una volta tornato a Londra e scoperta la terribile sorte toccata alla sua amata moglie, riapre il vecchio negozio e inizia a covare vendetta verso il responsabile di tutto questo: il perfido giudice Turpin (Alan Rickman). Nel frattempo, nella bottega di Todd, accecato dall'odio, iniziano a scorrere fiumi di sangue.

9. Nemico pubblico - Public Enemies (2009)

Un feroce Johnny Depp protagonista di Public Enemeies
Un feroce Johnny Depp protagonista di Public Enemeies

In questo brillante noir movie diretto da Michael Mann, Johnny Depp veste i panni di John Dillinger, gangster rapinatore di banche qualificato dai federali statunitensi come Nemico Pubblico Numero Uno. Jhon, però, con il suo stile impeccabile, la sua irriverenza e l'abilità con il mitra e nelle fughe, rappresenta la parte più romantica del mondo gangster, attirando su di sé il favore dell'opinione pubblica piegata dalla Grande Depressione. Nemico pubblico - Public Enemies, film uscito nel 2009, si basa sulla vera storia del carismatico rapinatore di banche, principale obiettivo dell'FBI.

10. The Tourist (2010)

Johnny Depp e Angelina Jolie nel thriller The Tourist
Johnny Depp e Angelina Jolie nel thriller The Tourist

In The Tourist, diretto da Florian Henckel von Donnersmarck, Johnny Depp recita al fianco di Angelina Jolie. L'attore interpreta il ruolo di Frank Tupelo, un professore di matematica che, durante un viaggio in Italia, viene travolto dalla passione per Elisa, ex amante di un famoso ricercato e, per questo, sorvegliata da Scotland Yard. La relazione tra i due, porterà l'uomo a ritrovarsi coinvolto in una pericolosissima spirale di intrighi.

11. Alice in Wonderland (2010)

L'immagine finale di Mia Wasikowska nella sequenza del giardino in Alice in Wonderland
L'immagine finale di Mia Wasikowska nella sequenza del giardino in Alice in Wonderland

Alice in Wonderland di Tim Burton vede Johnny Depp nuovamente nei panni di un personaggio completamente fuori dagli schemi, quelli del'eccentrico Cappellaio Matto. In questa pellicola che non ha nulla a che vedere con il racconto di Lewis Carroll ma, anzi, ne rappresenta un sequel, Alice (Mia Wasikowska) torna nel Sottomondo dopo tredici anni di assenza e senza ricordare più nulla. La sua presenza, però, sarà determinante per il futuro degli abitanti del Paese delle Meraviglie.

Johnny Depp in un'immagine suggestiva tratta dal film Alice in Wonderland, firmato da Tim Burton
Johnny Depp in un'immagine suggestiva tratta dal film Alice in Wonderland, firmato da Tim Burton

12. The Rum Diary - Cronache di una passione (2011)

The Rum Diary: Johnny Depp con Amber Heard in una scena
The Rum Diary: Johnny Depp con Amber Heard in una scena

Siamo negli anni sessanta e Paul Kemp (Johnny Depp), giornalista freelance di talento ma alcolizzato, si trasferisce da New York a Porto Rico dove inizia a scrivere per un quotidiano locale. A rivoluzionare completamente la sua vita, però, sarà l'incontro con l'affascinante Chenault (Amber Heard), già impegnata con un ricco affarista che ha in progetto l'edificazione di una serie di alberghi su un'isoletta incontaminata. The Rum Diary - Cronache di una passione, film del 2011 diretto da Bruce Robinson, si ispira al romanzo autobiografico di Hunter S. Thompson, Cronache del Rum.

13. Dark Shadows (2012)

Johnny Depp nei panni di Barnabas Collins in un primo piano di Dark Shadows
Johnny Depp nei panni di Barnabas Collins in un primo piano di Dark Shadows

Johnny Depp è il vampiro centenario Barnabas Collins in questo fantasy dalle tinte noir firmato, nuovamente, Tim Burton. Nel 1972, dopo quasi duecento anni dalla morte della sua amata e dalla sua sepoltura, Barnabas torna nella casa natale, adesso abitata dai suoi discendenti ormai in rovina. Dark Shadows è un universo popolato da mostri, dove ciò che è strano costituisce la normalità e l'umorismo la fa da padrone.

14. La saga di Animali Fantastici

Fantastic Trailer1 Videosixteenbyninejumbo1600
fb2

Cominciata nel 2016 con Animali fantastici e dove trovarli e continuata con con Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald nel 2018, la saga di Animali Fantastici vede Johnny Depp nei panni del potente mago oscuro Gellert Grindelwald; il mago, dopo essere evaso dalla sua prigionia, raduna i suoi seguaci per dare il via a un regime del terrore basato sulla supremazia del mondo magico su quello babbano.

15. Waiting for the Barbarians (2019)

Waiting For The Barbarians Johnny Depp
Waiting for the Barbarians: Johnny Depp in una scena del film

Concludiamo la nostra lista dei migliori film di Johnny Depp con Waiting for the Barbarians, pellicola diretta da Ciro Guerra (al suo debutto in lingua inglese) e presentata alla 76a Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Basato sul romanzo Aspettando i barbari di John Maxwell Coetzee, il film racconta la lotta tra due civiltà, quella dominante dell'impero e quella arcaica dei barbari, fornendo un accurato ritratto del concetto di colonialismo.