Facebook

Animali fantastici 4 e 5, gli spinoff di Harry Potter sono in stallo

Dopo gli incassi inferiori alle aspettative di Animali Fantastici - I segreti di Silente, lo sviluppo di Animali fantastici 4 e 5 sarebbe in stallo presso Warner Bros.

Animali fantastici 4 e 5, gli spinoff di Harry Potter sono in stallo

Dopo il calo di incassi regi strato con l'uscita di Animali fantastici - I Segreti di Silente, i fan si chiedono se Animali fantastici 4 e 5 verranno realizzati, come inizialmente previsto, o se la saga si limiterà a una trilogia. Dall'assemblea deli azionisti di Warner Bros. Discovery arriva la conferma che i due lungometraggi sono, per adesso, in fase di stallo.

Il franchise di Harry Potter si trova in una situazione molto difficile al momento, in gran parte a causa delle polemiche sollevate dall'autrice J.K. Rowling, che si è inimicata la comunità queer con le sue posizioni apertamente transfobiche. Agli spettatori che contestano Rowling, va aggiunta la scarsa convinzione di Warner Bros. nel proseguire un franchise i cui incassi sono calanti. Il tutto nonostante il capo di Warner Bros. Discovery David Zaslav abbia ammesso di voler ridar vita al franchise di Harry Potter in accordo con J.K. Rowling.

Animali fantastici 4 si farà? La risposta di Eddie Redmayne

Secondo un articolo di Variety, Warner Bros. Discovery al momento non ha nessun film di Harry Potter in nessuna fase di sviluppo. Per adesso non vi sono trattative in corso tra J.K. Rowling e la compagnia per quanto riguarda i film futuri. Ciò sembra includere la serie di film Animali fantastici, che avrebbe dovuto veder realizzati altri due capitoli.

Il progetto iniziale prevedeva cinque film, ma per il momento Animali Fantastici - I segreti di Silente sembrerebbe essere l'ultimo della serie, a meno che qualcosa non cambi nei progetti di Warner Bros. Secondo quanto riferito, lo studio stava aspettando di vedere come si sarebbe comportato il terzo film al botteghino prima di dare il via libera al quarto e al quinto capitolo. I Segreti di Silente ha incassato 405 milioni di dollari a livello globale, un totale significativamente inferiore rispetto al resto del franchise, mettendo a repentaglio così il fututo produttivo della saga.