Almudena Grandes: morta a 61 anni la scrittrice de Le età di Lulù

Almudena Grandes è morta a 61 anni; l'autrice era malata da tempo di cancro ed era nota per aver scritto Le età di Lulù, da cui è stato tratto l'omonimo film erotico con Francesca Neri.

NOTIZIA di 27/11/2021

Almudena Grandes è morta a 61 anni. L'autrice era malata da tempo di cancro ed era nota per aver scritto Le età di Lulù, da cui è stato tratto l'omonimo film di Bigas Luna con una sensualissima Francesca Neri.

A riportare la notizia della morte di Almudena Grandes sono stati i media iberici, che hanno salutato con profusione d'affetto una delle scrittrici contemporanee spagnole più amate dal grande pubblico.

Ad aver omaggiato Almudena Grandes è stato anche Pedro Sanchez, premier spagnolo. Attraverso i suoi libri, Madrilena aveva ripercorso le vicende tragiche della storia del suo Paese nel corso del Novecento, ma anche interpretato le sue contraddizioni, dal cambiamento della morale sessuale nella transizione dalla dittatura alla democrazia al desiderio di progresso e libertà della società spagnola. A lanciarla nel mondo letterario internazionale era stato il suo esordio, Le età di Lulù (pubblicato in Italia da Guanda), trasposto al cinema nel 1990 dal regista spagnolo Bigas Luna e interpretato da Francesca Neri e Javier Bardem.

"Oggi la letteratura spagnola e i progressisti sono in lutto", ha twittato il ministro della Cultura spagnolo, il socialista Miquel Iceta, che ha definito la scrittrice come la "voce degli sconfitti del XX secolo spagnolo". Il quotidiano spagnolo El Paìs ha sottolineato il valore civico e letterario delle sue opere, capaci di "ritrarre il micro e il macro ambito, l'atmosfera di un Paese incrinato da una guerra e le storie vere che erano state nascoste".