Addio a Martin Landau, premio Oscar per "Ed Wood"

Negli anni '50 fu la star del telefilm "Mission: Impossible". Landau aveva 89 anni.

Crimini e misfatti: Martin Landau e Woody Allen

Ci lascia Martin Landau, indimenticabile star della serie Missione impossibile e di pellicole come Intrigo internazionale di Alfred Hitchcock, Crimini e misfatti di Woody Allen e Tucker, un uomo e il suo sogno di Francis Ford Coppola. Delle tre nomination agli Oscar, fu quella per la sua interpretazione di un Bela Lugosi adorabile, sopra le righe e in declino nel film Ed Wood ad assicurargli una statuetta. Landau tornerà a collaborare con Burton in altre occasioni, tra cui il recente Frankenweenie, con una partecipazione vocale. Un ruolo, quello in Ed Wood, che rivitalizzò la carriera dell'attore, avviata ad una serie di ruoli meno prestigiosi, soprattutto dopo il divorzio dalla moglie Barbara Bain.

Guarda il video: In memoriam: l'ultimo saluto ai personaggi che ci hanno lasciato nel 2016 (VIDEO)

Tra tanti ruoli di un lungo curriculum cinematografico e televisivo, ce ne fu uno che fu tagliato in fase di montaggio, quello in Cleopatra. Ai tempi accettò questo "sgarbo" con ironia dicendo: "D'altronde che potevano fare? Mica potevano tagliare Richard Burton o Liz Taylor"

Landau avewva 89 anni e negli ultimi giorni le sue condizioni di salute si erano aggravate al punto tale che si era reso necessario un ricovero in ospedale.

Addio a Martin Landau, premio Oscar per "Ed Wood"
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

In memoriam: l'ultimo saluto ai personaggi che ci hanno lasciato nel 2016 (VIDEO)
Dagli antieroi dark a Big Eyes: la Top 10 delle migliori performance nel cinema di Tim Burton