A Quiet Place: Jeff Nichols abbandona la regia del terzo film

Jeff Nichols ha ufficialmente abbandonato la regia del terzo capitolo di A Quiet Place: lo spin-off basato su un'idea di John Krasinski, l'ideatore della saga.

NOTIZIA di 28/10/2021

Secondo Deadline, Jeff Nichols e la Paramount si sono separati dopo che il regista, che avrebbe dovuto dirigere il terzo film della saga di A Quiet Place, ha deciso di concentrarsi su un altro progetto. Secondo il rapporto, le agenzie stanno già presentando sostituti per Nichols e la Paramount mira a trovare un nuovo regista nel più breve tempo possibile.

A Quiet Place 2 20
A Quiet Place 2: Emily Blunt in una scena del film

L'uscita dello spin-off del franchise è prevista per il 31 marzo del 2023: il nuovo film doveva essere scritto e diretto da Jeff Nichols sulla base di un'idea di John Krasinski, l'attore, regista e sceneggiatore, nonché marito di Emily Blunt, che ha ideato la saga di successo.

Sebbene la storia sia basata su un'idea originale di Krasinski, il nuovo film non sarà una "Parte III" con gli stessi personaggi dei due capitoli precedenti, bensì uno spin-off con una nuova storia e dei nuovi protagonisti: i dettagli relativi alla trama non sono ancora stati rivelati. Michael Bay, Andrew Form e Brad Fuller torneranno a produrre il terzo film tramite la loro Platinum Dunes e anche Krasinski ritornerà come produttore attraverso il suo banner Sunday Night con il partner Allyson Seeger.

A Quiet Place 2 6
A Quiet Place 2: Emily Blunt e Noah Jupe in una scena del film

Dopo aver subito dei ritardi a causa della pandemia di COVID-19, A Quiet Place 2 è stato lanciato durante il fine settimana del Memorial Day e ha rapidamente raggiunto la vetta del box office: la pellicola ha guadagnato 69,1 milioni dollari nella prima settimana, superando il film originale e dimostrando che il successo della serie è destinato a perdurare.