Pet Sematary 2019

2.5/5
2.3/5
Locandina di Pet Sematary

Pet Sematary è un film di genere Horror, Drammatico del 2019 diretto da Kevin Kolsch e Dennis Widmyer con Jason Clarke e John Lithgow. Durata: 101 min. Distribuito in Italia da 20th Century Fox. Paese di produzione: USA.

Data di uscita
9 Maggio 2019 (Italia)
19 Aprile 2019 (USA)
Genere
Horror , Drammatico
Anno
2019
Regia
Kevin Kolsch, Dennis Widmyer
Attori
Jason Clarke, John Lithgow, Amy Seimetz, Naomi Frenette, Alyssa Brooke Levine, Hugo Lavoie, Jeté Laurence, Obssa Ahmed, Sonia Maria Chirila
Paese
USA
Durata
101 Min
Distribuzione
20th Century Fox

Trama

La trama di Pet Sematary (2019). Il Dottor Creed si trasferisce con la sua famiglia nei pressi di un terreno sacro agli indiani. Quando il gatto di sua figlia muore tragicamente, il dottore seppellirà il suo corpo nel terreno dei Micmac, su consiglio di un vicino di casa e l'animale farà ritorno a casa, anche se diverso da prima. Una tragedia più grande però, metterà il dottore di fronte a una scelta drammatica.

Trasposizione del romanzo omonimo del Maestro dell’Horror Stephen King e forse uno dei suoi romanzi più terrificanti e agghiaccianti perchè ha a che fare con un concetto reale che tutti noi, prima o poi, dobbiamo affrontare: la morte di una persona amata. Il film è un adattamento orchestrato da avidi fan di “Zio Steve”, come i fedeli lettori lo conoscono, ed è quindi una trasposizione molto fedele allo spirito del romanzo, se non nei dettagli. La trama è abbastanza semplice, ma la maestria di King sta nel riuscire a rendere i suoi personaggi estremamente reali a noi che leggiamo e ci ritroviamo immediatamente risucchiati nelle loro vite, anche, specialmente, vite normali, come quelle della famiglia Creed. Il Dottor Louis Creed decide di lasciare il suo studio a Boston (nel romanzo è a Chicago), dove conduce una vita stressante e frenetica, e trasferirsi con la famiglia nel Maine, uno stato “rurale” in confronto alla vita di città a cui sono abituati. Louis viene assunto per ricoprire l’incarico di Dottore nell’università statale del Maine, convinto che in questo modo potrà dedicare più tempo alla sua famiglia, alla moglie Rachel e ai suoi piccoli, la bimba Ellie di otto anni - con il gatto Wiston “Church” Churchill a seguito - e il fratellino piccino Gage di appena due anni. I Creed fanno il viaggio in auto fino alla casa che hanno comprato, una bucolica villetta immersa nel verde che però è vicina a un’autostrada che scorre lungo il limite del giardino. Dall’altra parte dell’autostrada c’è il vicino di casa, un uomo anziano di nome Jud che diventa subito amico dei Creed, conquistandosi l’affetto di tutta la famiglia, una sorta di figura paterna per Louis e un “nonno adottato” per i piccoli.

Durante una passeggiata nei dintorni della proprietà la piccola Ellie scopre uno strano cartello, che indica in maniera sgrammaticata l’ubicazione di un “cimitero per animali”. Dopo aver chiesto a Jud di cosa si tratti, il vicino racconta che è un po’ una tradizione della città: tutti i bambini a cui muore un animaletto domestico, lo vanno a seppellire - con tanto di cerimonia e corteo funebre - in questo cimitero dove riposano gatti, cani e quant’altro. Un rituale un po’ macabro, forse, ma che da’ un po’ di conforto ai ragazzini quando devono dire addio ai loro animaletti. La vita sembra scorrere più lenta in provincia - tranne per quando gli autotreni sfrecciano sulla strada vicina - ma proprio all’inizio del suo incarico, quando l’università non è ancora piena di studenti, a Louis capita un caso veramente difficile, uno studente rimasto fatalmente ferito durante un incidente. Un fatto bizzarro accade proprio durante gli ultimi minuti di vita del ragazzo che praticamente rivolge le sue ultime parole - parole senza senso - personalmente a Louis, anche se i due non si sono mai incontrati prima d’ora. Questo incidente, la morte del ragazzo e le sue strane parole confondono e lasciano il segno nella mente di Louis, ma un papà di famiglia ha molto da fare con dei figli piccoli e presto la vita comincia a scorrere normalmente.

Mentre Rachel e i bambini sono in visita ai nonni materni, i suoceri con i quali Louis non va molto d’accordo, Il Dottore si ritrova di fronte a una mini tragedia: Church, il gatto amatissimo di Rachel viene investito e ucciso sulla pericolosa autostrada e Louis è restio a informare sua figlia del fatto per telefono. Vorrebbe a tutti i costi poter rimandare la faccenda che di certo farà piangere sua figlia dal dolore. A questo punto Jud, il buon vicino di casa a cui Louis si è affezionato subito dopo aver perso il padre quando era molto piccolo, decide di mettere a parte Louis di un segreto, un segreto ben custodito che potrebbe eliminare - almeno per il momento - il discorso sulla morte di Church. Jud racconta a Louis che nei boschi confinanti la loro proprietà, oltre l’inquietante cimitero degli animali, c’è un antico terreno di sepoltura usato anticamente dalla tribù dei nativi americani del luogo. Un terreno di sepoltura che ha il potere di riportare in vita ciò che è morto.

Luois segue Jud nei boschi e seppellisce Church in questo terreno di sepoltura “dai poteri magici” e nonostante non sia del tutto convinto di quello che sta facendo - e nonostante la visione di un qualcosa durante il cammino - decide di provare questa quasi-follia per amore di sua figlia. Rachel, Ellie e Gage ritornano e non sono i soli a ritornare, anche Church è nuovamente a casa. E’ un Church diverso però, dal gattone amorevole e giocherellone di prima, ha un costante tanfo di carne marcia e mostra una vena di crudeltà che non gli era mai appartenuta nella sua vita “precedente”. Ma Church è sempre il gatto amato di Ellie e la vita va avanti, fino alla festa di compleanno della bimba. Durante la gioiosa occasione avviene una tragedia impensabile, qualcosa che nessun genitore dovrebbe mai affrontare: Ellie viene travolta da un Tir che la uccide in maniera orribile. La vita idilliaca e bucolica della famiglia Creed si infrange come un bicchiere di cristallo. Rachel, che ha sempre avuto grandi problemi ad affrontare lutti dopo la morte di sua sorella Zelda - una ragazza disabile che soffriva in maniera atroce e che ha segnato per sempre la vita di Rachel con la sua malattia e la sua morte - perde praticamente contatto con la realtà, non riesce ad accettare il fatto che la sua piccola non ci sia più. Louis, se possibile è ancora più tormentato, perchè è corroso dal segreto della resurrezione magica di Church. Se è stato possibile riportare in vita il gatto, potrebbe essere possibile fare lo stesso per sua figlia, giusto?

Jud sa bene cosa sta passando per la testa di Louis e si pente di averlo messo al corrente del segreto riguardante il luogo di sepoltura, perchè sa che adesso Louis sta pensando l’impensabile. Di fatto il Dottore ha già preso la decisione nel suo cuore e dopo aver elaborato un piano riesce a recuperare il corpo di sua figlia e a seppellirlo nel terreno sacro. La piccola, dolce Ellie, ritorna, così come è ritornato Church. Esattamente come è ritornato Church, con qualcosa che non va. Con qualcosa “in più” che ha usato Ellie per infilare un piede sul nostro piano della realtà. Qualcosa di malvagio e perverso che da adesso in poi non farà che tormentare chiunque gli sia vicino, che si tratti di Louis, Rachel, Gage o Jud...

Questa è la sinossi ufficiale distribuita dalla 20th Century Fox: "Louis Creed, sua moglie Rachel ei loro due figli Gage ed Ellie si trasferiscono in un tranquillo sobborgo residenziale di una cittadina del Maine. Non lontano dalla loro casa sorge il "Pet Sematary", il cimitero degli animali, un luogo dove i ragazzi del circondariato, usano seppellire i propri animali domestici. Quando il loro gatto morirà tragicamente investito da un tir, Louis deciderà di dare sepoltura all'animale proprio nel misterioso cimitero. Da quel momento, la serena esistenza dei Creed sarà sconvolta da una serie di episodi oscuri e inquietanti..."

Recensione

C'è un primo fondamentale punto a cui dover stare attenti nello scrivere la recensione di Pet Sematary: spogliarsi della pesante veste di appassionato di Stephen King di vecchia data e giudicare il film del 2019 in quanto tale, oltre che l'adattamento kinghiano. Perché il giudizio varia necessariamente se si tratta di considerare il nuovo Pet Sematary in quanto semplice film horror o in quanto nuova trasposizione del romanzo dello scrittore del Maine, già portato su grande schermo nel 1989 da Mary Lambert. Varia, il giudizio, perché un conto è ragionare su un dignitoso film di genere senza troppe pretese di …

Leggi la recensione completa di Pet Sematary (2.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Alcune soluzioni visive interessanti: su tutte la suggestiva sequenza dei ragazzini in maschera.
  • Una prima parte che costruisce i presupposti per approfondire la storia e i personaggi…

Cosa non va

  • … tradita dagli sviluppi successivi, che oscillano tra il banale e il grottesco.
  • Manca tutta la profondità e capacità di colpire duramente dell’originale kinghiano.
  • Le variazioni rispetto al romanzo non piaceranno agli appassionati del Re dell’horror.

Cast

Jason Clarke Jason Clarke Louis Creed
John Lithgow John Lithgow Jud Crandall
Amy Seimetz Amy Seimetz Rachel Creed
Naomi Frenette Naomi Frenette La studentessa
Alyssa Brooke Levine Alyssa Brooke Levine Zelda
Hugo Lavoie Hugo Lavoie Gage Creed
Jeté Laurence Jeté Laurence Ellie Creed
Obssa Ahmed Obssa Ahmed Victor Pascow
Sonia Maria Chirila Sonia Maria Chirila Giovane Rachel

Vai al cast completo di Pet Sematary

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Pet Sematary e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Pet Sematary tra sequel e remake - Del film Cimitero Vivente, tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King, è stato realizzato un sequel nel 1992, anche questo diretto da Mary Lambert, regista del primo film. Sebbene lo scenario sia lo stesso del primo film, i protagonisti del secondo capitolo sono diversi.
Del primo film inoltre, è stato annunciato un remake.

Accoglienza

Attualmente Pet Sematary ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
1.1 milioni €
Incassi in USA
54.7 milioni $
Incassi internazionali
112.4 milioni $

Box-office Pet Sematary (2019)

Critica

Pet Sematary è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 57% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 57 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.7 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

4K Ultra HD

Pet Sematary
2019 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 41 Minuti di contenuti su 1 Disco.

blu-ray

Pet Sematary
2019 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 41 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Pet Sematary
2019 - Universal Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 41 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli