Illusioni perdute 2021

4.0/5
3.5/5
Locandina di Illusioni perdute

Illusioni perdute è un film di genere Drammatico, Storico del 2021 diretto da Xavier Giannoli con Benjamin Voisin e Cécile De France. Uscita al cinema: 30 Dicembre 2021. Durata: 141 min. Distribuito in Italia da I Wonder Pictures. Paese di produzione: Francia.

Titolo originale
Illusions perdues
Data di uscita
30 Dicembre 2021 (Italia)
Genere
Drammatico , Storico
Anno
2021
Regia
Xavier Giannoli
Attori
Benjamin Voisin, Cécile De France, Vincent Lacoste, Xavier Dolan, Salomé Dewaels, Jeanne Balibar, Gérard Depardieu, André Marcon, Louis-Do de Lencquesaing, Jean-François Stévenin
Paese
Francia
Durata
141 Min
Distribuzione
I Wonder Pictures

Trama

La trama di Illusioni perdute (2021). Lucien abbandona la tipografia di famiglia per seguire i suoi sogni. Giovane poeta con grandi speranze, si reca a Parigi per cercare fortuna con l'aiuto della sua mecenate, Louise. Purtroppo le sue umili origini non lo favoriscono e l'aristocrazia parigina lo rifiuta, lasciandolo umiliato e senza un soldo. Ferito e amareggiato, Lucien decide di vendicarsi scrivendo articoli controversi sull'alta società dove tutto, e tutti, possono essere comprati e venduti.

Francia, diciannovesimo secolo. Il poeta Lucien vorrebbe diventare celebrato e famoso. Così, carico di speranze, lascia la tipografia di famiglia e si trasferisce a Parigi, seguito dalla sua mecenate.

All’interno del mondo letterario non sarà per lui semplice trovare la direzione da seguire, tanto da comprendere di essere finito in una realtà senza scrupoli, nella quale venire fuori rischia di diventare un’impresa ardua e che potrebbe spingerlo ad andare contro i suoi saldi principi morali.

All’interno della società parigina tutto ha un prezzo: un aspetto che provoca il disprezzo di Lucien, il quale verrà a sua volta giudicato dagli aristocratici per le sue semplici origini e per la relazione che egli intrattiene con la baronessa che lo sta sostenendo economicamente.

Progressivamente, Lucien verrà estromesso e allontanato dai circoli più importanti, finendo senza n soldo quando non avrà più l’appoggio della donna. Così, non gli resterà che la scrittura per vendicarsi delle illusioni che ha perduto: alcuni articoli controversi desteranno scalpore, e con essi ricambierà l’indifferenza con il cinismo…

Recensione

Vecchie storie che non diventano storie vecchie. Film che tolgono polvere dalla parola "classico". È questo il primo pensiero che ci viene in mente scrivendo la recensione di Illusioni perdute, il nuovo film di Xavier Giannoli che adatta sul grande schermo il celebre romanzo omonimo di Honorè de Balzac. Ci sarebbero stati tutti gli ingredienti per adagiarsi sul tipico melodramma ottocentesco in costume, con tanto di struggente storia d'amore e personaggio tragico alle prese con un lungo percorso di formazione. E invece Illusioni perdute non si siede sugli allori e non pecca di pigrizia. Pur rispettando molti canoni del melò, …

Leggi la recensione completa di Illusioni perdute (4.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Il ritratto personale del protagonista che si lega in modo efficace al racconto di un'intera epoca.
  • L'attualità di un romanzo ottocentesco che parla ancora la nostra lingua.
  • La capacità di raccontare Parigi rappresentandola quasi come fosse una donna.

Cosa non va

  • Alcuni canoni del melodramma, come l'invasiva voce fuori campo, potrebbero infastidire.

Cast

Benjamin Voisin Benjamin Voisin Lucien Chardon
Cécile De France Cécile De France Louise de Bargeton
Vincent Lacoste Vincent Lacoste Etienne Lousteau
Xavier Dolan Xavier Dolan Nathan d'Anastazio
Salomé Dewaels Salomé Dewaels Coralie
Jeanne Balibar Jeanne Balibar Marchese d'Espard
Gérard Depardieu Gérard Depardieu Dauriat
André Marcon André Marcon Barone di Châtelet
Louis-Do de Lencquesaing Louis-Do de Lencquesaing Finot
Jean-François Stévenin Jean-François Stévenin Singali

Vai al cast completo di Illusioni perdute

Accoglienza

Attualmente Illusioni perdute ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Illusioni perdute è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 71% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.5 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli