Alien: Covenant

2017, Fantascienza

3.0
Alien: Covenant (2017)
Genere
Fantascienza, Horror, Azione
Durata
Regista
Uscita ITA

Diretti verso un pianeta remoto in un angolo lontano della galassia, i membri dell'equipaggio della nave-colonia Covenant scoprono quello che pensano essere un paradiso fuori dalle cartine geografiche. Il luogo, in realtà, si rivelerà un mondo dark e pericoloso il cui solo abitante è il "synthetic" David, rimasto in vita dopo la spedizione Prometheus.



#AlienCovenant è un blockbuster ricco di suggestioni ma senza mordente
Perché ci piace
  • Come Prometheus, anche Covenant è un blockbuster visivamente grandioso, originale e curato.
  • L'atmosfera malata del pianeta misterioso dove arriva la nava colonica.
  • Le incredibili scene d'azione con protagoniste le micidiali creature.
  • La carismatica e vibrante Katherine Waterston.
  • Gli ultimi 20 minuti del film sono elettrizzanti.
Cosa non va
  • Per dare spazio alle sue riflessioni filosofiche, Scott dimentica come dare propulsione narrativa a un film.
  • La sceneggiatura (o un montaggio che la intralcia) difettano di logica e di nella caratterizzazione e nello sviluppo dei personaggi.
  • Michael Fassbender è sicuramente penalizzato dal doppiaggio italiano, ma non ci giureremmo che funzioni in originale.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti