Gomorra - La Serie

2014 - ....

Gomorra 3 tra leonesse note e facce nuove: Dell’Anna, Lotito, Muselli e De Luna

Abbiamo incontrato le leonesse di Gomorra, Cristiana Dell'Anna e Ivana Lotito, interpreti di Patrizia e Azzurra, insieme ad Arturo Muselli e Loris De Luna, alias Enzo e Valerio, le new entry della terza stagione, che avranno un ruolo fondamentale. Dal 17 novembre su Sky Atlantic HD.

Gomorra - la serie: Genny Savastano (Salvatore Esposito) nella prima stagione, di spalle

Ci siamo lasciati alle spalle una leonessa come Donna Imma (Maria Pia Calzone), la iena Scianel (Cristina Donadio) è appena rientrata in gioco dopo essere stata in gabbia, ma la terza stagione di Gomorra - La Serie sul fronte femminile continua a non scherzare: nel gioco per il trono criminale di Napoli si inseriscono infatti due donne che per intelligenza, determinazione e freddezza fanno venire i brividi, ovvero Patrizia (Cristiana Dell'Anna) e Azzurra (Ivana Lotito), rispettivamente amante e complice di Don Pietro Savastano (Fortunato Cerlino) e moglie di Genny (Salvatore Esposito).

Leggi anche: Gomorra 3: vendette amare ed il peso dell'assenza

In questo nuovo ciclo di episodi ritroviamo Patrizia in una posizione inaspettata, pronta a fare scelte imprevedibili, mentre Azzurra, chissà, potrebbe essere pronta a sporcarsi le mani di sangue, visto che suo padre, Giuseppe Avitabile (Gianfranco Gallo), ha scippato il potere a Genny.

Leggi anche: Gomorra 3, Roberto Saviano: "Raccontiamo le Scampia d'Europa"

Gomorra: Fortunato Cerlino in una foto del nono episodio

Accanto a queste leonesse note, nella terza stagione di Gomorra troviamo diverse facce nuove, tra cui due personaggi che saranno centrali: Enzo, capo del clan dei Talebani, detto "Sangue blu", per via della parentela con un personaggio di spicco della criminalità campana, che instaura un rapporto importante con Ciro (Marco D'Amore), e Valerio, figlio della Napoli bene, che apparentemente non ha nulla a che fare con le piazze di spaccio e le lotte tra criminali. Interpretati rispettivamente da Arturo Muselli e Loris De Luna, abbiamo incontrato gli attori, insieme a Cristiana Dell'Anna e Ivana Lotito, a Roma, alla presentazione ufficiale di Gomorra 3, in onda su Sky Atlantic HD dal 17 novembre.

Leggi anche: Gomorra tra colpi di scena (e di pistola): le sequenze più belle della serie

Patrizia e Azzurra: due regine criminali

images/2017/11/13/03_patrizia.jpg

Visto il finale della seconda stagione, da Patrizia ci saremmo aspettati scelte diverse, invece il personaggio sorprende tutti, persino la sua interprete, Cristiana Dell'Anna: "È una sorpresa continua anche per me" ci ha detto, spiegando meglio: "Rispetto a quello che ti danno e che leggi ci aggiungi del tuo, fai una ricerca personale, cerchi di dare uno spessore al personaggio, delle sfaccettature diverse per non dimenticare mai da dove viene, oltre al percorso che fa. Sicuramente tante delle sorprese di Patrizia fanno parte del suo passato. Per me lei è continuo materiale di approfondimento. Mi sorprende ogni giorno".
Ivana Lotito invece ha potuto contare sulla sua reale maternità per lavorare su Azzurra, anche lei neomamma del piccolo Pietro nella serie: "Diventare madre mi ha aiutato tantissimo: l'obiettivo primario di Azzura in questa stagione è proteggere suo figlio. Ho lavorato su questo con l'immaginazione: ho sfruttato queste corde che stavo conoscendo anche io, mio figlio è stato molto presente nel lavoro che ho fatto. La maggior parte delle scene le ho girate con Francesca Comencini, quindi si è aggiunto anche il suo punto di vista di donna e di mamma".

Leggi anche: Italia criminale: da Gomorra a Suburra, ritratto di un Paese sull'orlo del baratro

Enzo e Valerio: le new entry della terza stagione

images/2017/11/13/taglioalta_001-201.jpg

Tra le nuove leve ci sono due giovani molto promettenti: Arturo Muselli, nel ruolo di Enzo, instaura un rapporto forte con Ciro, che conosce durante il suo esilio volontario in Bulgaria. Muselli è un attore di teatro, che ha una sua compagnia e ha studiato in inglese: "Ho trattato Sangue blu come un qualsiasi personaggio: mi sono preparato per Gomorra come quando lavoro su Shakespeare. Ho strutturato Enzo partendo dal corpo, fino ad arrivare alla voce, lavorando sull'intonazione. Lavoro sui personaggi come su un puzzle: aggiungo una tassello alla volta, poi se c'è qualche pezzo storto lo butto e ricomincio da capo".

Leggi anche: Suburra: l'anello di congiunzione tra Romanzo Criminale e Gomorra

Gomorra la serie, stagione 3: Marco D'Amore sul set

Ancora avvolto dal mistero invece il personaggio di Valerio, che, come ci ha detto il suo interprete Loris De Luna, compare nel quinto episodio. "Far parte di Gomorra è bellissimo: è un'emozione a cui non devo pensare, perché se lo faccio perdo il controllo" ha ammesso emozionato l'attore, continuando: "Il giorno in cui mi hanno comunicato che ero stato scelto per il ruolo è stata un'emozione fortissima, indimenticabile. Ogni giorno, dentro e fuori dal set, è stato un viaggio bellissimo, che mi porterò dentro per sempre".

La nostra intervista a Cristiana Dell'Anna, Ivana Lotito, Arturo Muselli e Loris De Luna

Gomorra 3 tra leonesse note e facce nuove:...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Gomorra 3: vendette amare ed il peso dell'assenza
Gomorra 3, Roberto Saviano: “Raccontiamo le Scampia d'Europa”