Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Dawson's Creek: i 10 migliori episodi di tutte le stagioni

Ecco quali sono i migliori episodi di Dawson's Creek, i più belli da vedere e riscoprire della serie tv teen tra le più amate degli anni 2000 con Dawson, Joey e Pacey protagonisti, che da 15 gennaio è sbarcata su Netflix.

CLASSIFICA di 17/01/2021
Katie Holmes con James Van Der Beek  in Dawson's Creek
Katie Holmes con James Van Der Beek in Dawson's Creek

Gennaio sta inaugurando decisamente un anno molto amarcord a giudicare dalla scelta di Netflix di regalarci il ritorno di una delle serie Teen più amate di sempre: Dawson's Creek. Dal 15 gennaio la serie creata da Kevin Williamson, andata in onda in Italia dal 2000 al 2003 (in USA dal 1998) e definita la degna erede di una capostipite teen come Beverly Hills 90210, torna in tutto il suo splendore con le sue sei stagioni e 128 episodi.

La piccola cittadina di Capeside, lungo il fiume (un torrente se vogliamo essere fedeli al Creek del titolo), luogo fittizio che in realtà è Wilmington in North Carolina, ha fatto da ambientazione e sottofondo alle amatissime elucubrazioni mentali di adolescenti sempre un po' troppo maturi per la loro età, almeno a giudicare dai loro discorsi così tormentati e articolati. Joey, Dawson, Pacey e Jen questa la formazione iniziale del gruppo di amici protagonisti della serie, a cui più tardi si aggiungeranno Jack e Andy e lungo la strada altri personaggi altrettanto significativi come Audrey. I liceo e poi i primi anni di Università fanno da sfondo ad uno dei triangoli più chiacchierati delle serie TV: Joey contesa tra Dawson e Pacey. C'è però spazio per tante altre - per l'epoca nuove - tematiche da affrontare, a partire da quella LGBTQ+ grazie ad uno dei personaggi gay più amati del piccolo schermo, Jack.

Per celebrare lo sbarco della serie su Netflix che farà tornare un po' adolescenti i 35/40 enni di oggi, ripercorriamo gli episodi da non perdere, con la speranza che i teenager di oggi si incuriosiscano, vedano la serie e si rendano conto di come certi drammi adolescenziali siano universali, senza tempo né luogo. Ecco dunque quali sono i migliori episodi di Dawson's Creek da vedere e rivedere, in rigoroso ordine cronologico e di stagione.

1. 1x12 - Concorso di Bellezza

Katie Holmes e Michelle Williams nell'episodio Concorso di bellezza della serie Dawson's Creek
Katie Holmes e Michelle Williams nell'episodio Concorso di bellezza della serie Dawson's Creek

Prima ancora che i fan si dividessero a parteggiare per Dawson o Pacey nel cuore della bella e ombrosa Joey Potter (Katie Holmes), fin dal pilota della serie, l'inizio di tutto erano sempre stati Dawson e Joey, amici fraterni prima e anime gemelle dopo. Tutta la prima stagione seguiva i tormenti di Joey, il suo diventare adolescente a tutti gli effetti mentre la sua amicizia per Dawson (James Van Der Beek) si trasformava in amore non corrisposto. Mentre Joey si confrontava con il diventare donna e non sentirsi neanche lontanamente simile e vicina alla prorompente rivale e nuova arrivata Jen Lindley (Michelle Williams), Dawson attraversava la fase dell'infatuazione per questa giovane femme fatale. In Concorso di Bellezza, dodicesimo episodio della prima stagione, tutti i nodi cominciano a venire al pettine. Joey accetta di farsi "trasformare" da bambina a donna affascinante proprio da Jen per un concorso di bellezza e Dawson, improvvisamente, per la prima volta "la vede". Sul palco impacciata ma incantevole Joey canta On my Own dal musical Les Miserables e Dawson rimane a bocca aperta. Da quel momento niente sarà come prima per lui, Joey non sarà più solo l'amica fraterna del cuore, ma qualcuno che comincia a sconvolgere tutti i suoi equilibri. L'inizio della fine insomma, soprattutto per i fan del Dawson piangente delle stagioni seguenti.

Dawson's Creek arriva su Netflix: cinque motivi per (ri)scoprirlo con il binge watching

2. 2x14 - Essere o non essere...

Katie Holmes e Kerr Smith in una scena dell'episodio Comportamenti ad alto rischio della serie Dawson's Creek
Katie Holmes e Kerr Smith in una scena dell'episodio Comportamenti ad alto rischio della serie Dawson's Creek

Se la seconda stagione segue come principale linea narrativa ancora una volta il tira e molla tra Dawson e Joey, è proprio grazie all'allontanamento di quest'ultima a favore della timida new entry Jack McPhee (Kerr Smith) a regalarci l'assist per i migliori due episodi della stagione. Prima di rievocarli, bisogna ricordare che Dawson's Creek, quasi 20 anni fa, diventava la prima serie in onda sulla TV generalista a mostrare un bacio gay. Protagonista di quel bacio era proprio il nostro caro Jack McPhee. Tutto il suo percorso di consapevolezza del proprio orientamento sessuale con tanto di rifiuti da parte del padre, manifestazioni omofobe e confusione, inizia in Dawson's Creek proprio da Essere o non essere... e ...Questo è il problema, due episodi legati assieme proprio dal tema centrale della scoperta di sé da parte di Jack. Il titolo di evocazione shakespeariana non è casuale, visto il tema della ricerca di sé e la modalità "poetica" con cui il cammino di Jack inizia. In Essere o non essere..., un professore criticato da Pacey e Jack per i suoi modi poco empatici, si vendica costringendo Jack a leggere una sua poesia ad alta voce a tutta la classe. La poesia è, inaspettatamente, dedicata ad un uomo. La voce sulla presunta omosessualità di Jack si diffonde rapidamente per tutta la scuola fino ad arrivare a Joey che chiede spiegazioni.

3. 2x15 - ...Questo è il problema

Kerr Smith e Katie Holmes in un momento dell'episodio Essere o non Essere (2) della serie Dawson's Creek
Kerr Smith e Katie Holmes in un momento dell'episodio Essere o non Essere (2) della serie Dawson's Creek

Continua l'excursus di Jack in ...Questo è il problema poiché, nonostante abbia negato a Joey di essere gay, la sua vicenda provoca l'arrivo del padre a Capeside che lo contrasta apertamente. Con tanto dolore e una prova di coraggio e forza, Jack si libera da ogni condizionamento e sceglie di fare coming out con suo padre in primis e con la sorella poi, ed essere così finalmente libero di essere chi è. A distanza di tutto questo tempo, questi episodi toccano ancora il cuore e sono ricordati come un'eccellenza anche nella rappresentazione dei personaggi LGBTQ+ al cinema e in televisione.

4. 3X19 - Sensi di colpa

Joshua Jackson e Katie Holmes nell'episodio Sensi di colpa della serie tv Dawson's Creek
Joshua Jackson e Katie Holmes nell'episodio Sensi di colpa della serie tv Dawson's Creek

La terza stagione è quella che segna l'inizio dell'amore tra Joey e Pacey (Joshua Jackson) e di uno dei triangoli storici della TV, quelli che hanno diviso una generazione tanto quanto Kelly e Brenda a contendersi Dylan in Beverly Hills o Spike e Angel, vampiri innamorati della cacciatrice Buffy. Ad introdurci a questi neonati sentimenti da parte di Pacey, un episodio, dove la nonna di Jen dice: "Capisci di amare davvero qualcuno quando puoi passare tutta la notte, seduto accanto al fuoco, a guardarlo mentre dorme." Con questa saggezza, assistiamo alla scena in cui Pacey guarda con tenerezza Joey mentre dorme e capiamo che qualcosa è cambiato. Ci vorranno altre puntate e l'infatuazione di Joey per un ragazzo del college a spingere Pacey a prendere coraggio e baciarla. È in Sensi di Colpa che arriva la consapevolezza anche per Joey. Troviamo lei, Pacey, Andy, Dawson e un amico di Pacey in visita a casa di una coloratissima zia di Dawson dove quest'ultimo e Joey andavano spesso da bambini. A far da contrappunto ad una Daydream Believer cantata felicemente da Dawson e Joey, un visibilmente disperato Pacey che ormai crede di non aver speranze. Ma una sera cambia tutto: Joey si fa forza e apre il suo cuore a Pacey. Quel bacio inaspettato ha scosso tutto, i sentimenti di Pacey sono ricambiati. I due si baciano di nuovo, questa volta con trasporto e sicurezza. È nata una delle storie d'amore più belle delle serie TV.

Dawson's Creek: 5 cose che (forse) non sapete sulla serie

5. 3X20 - Un Giorno da non rivivere

Joshua Jackson e Katie Holmes nell'episodio Un giorno da non rivivere della serie Dawson's Creek
Joshua Jackson e Katie Holmes nell'episodio Un giorno da non rivivere della serie Dawson's Creek

La felicità di Joey e Pacey è incompleta, il loro nuovo amore lo stanno nascondendo non solo al mondo ma alla persona più importante per entrambi: Dawson. Si merita un posto nella top 10 l'episodio che narra questo contrasto tra i tre protagonisti principali, Un giorno da non rivivere, che, nella struttura, omaggia Rashomon di Akira Kurosawa del 1950. Scopriamo infatti, attraverso i molteplici punti di vista di ogni personaggio sugli stessi avvenimenti, come la rivelazione su Joey e Pacey arrivi alle orecchie e gli occhi del povero Dawson. Il rivivere gli avvenimenti di una giornata da varie angolature è un espediente narrativo molto efficace all'interno di una serie TV, specialmente per un episodio così determinante per la serie intera e crea un pathos crescente.

6. 4X23 - Il Lungo Addio

Katie Holmes e James van Der Beek nell'episodio Il lungo addio della serie Dawson's Creek
Katie Holmes e James van Der Beek nell'episodio Il lungo addio della serie Dawson's Creek

Il Lungo Addio, il finale di stagione della stagione 4 è inserito tra i migliori perché mostra uno dei punti di forza di sempre di questa serie: quello di creare una nostalgia per quello che è stato e una malinconia di fondo del ricordare. Se si ama questa serie e si sono amati i personaggi, non si possono non ricordare gli ultimi momenti dei nostri cari amici Joey, Dawson, Jack e Jen (senza Pacey che ha lasciato Joey ed è partito per fare lo skipper) prima della partenza per il college. Mentre Jen e Jack insieme alla nonna, si preparano a dire l'addio definitivo alla casa di Capeside ripercorrendo gioie e dolori degli anni passati lì, Joey e Dawson si abbandonano ad una fase amarcord che ci porta a rivivere ciò che abbiamo visto fino a quell'episodio. Dal primo bacio alla finestra di Dawson, ai rimorsi e rimpianti fino alla separazione a causa di Pacey, Joey e Dawson arrivano ad un nuovo "life altering moment": si ritrovano di nuovo nella stessa situazione di 4 anni prima, alla finestra, a dirsi addio, con un bacio che, segnando la fine di un'era, apre uno spiraglio ad un nuovo inizio. Menzione speciale in questo episodio va alla bellissima telefonata tra Pacey e Dawson in cui quest'ultimo riesce a dire all'amico di essere orgoglioso della persona che è diventato.

7. 5X04 - Sensi di Colpa

John Wesley Shipp nell'episodio La confraternita della serie Dawson's Creek
John Wesley Shipp nell'episodio La confraternita della serie Dawson's Creek

E sempre sulla scia dell'amarcord abbiamo scelto l'episodio Sensi di colpa per rappresentare la stagione 5. È definitivamente quella di un grande dolore per Dawson segnato dalla perdita del padre. Si sa, la morte di un genitore ti catapulta nell'età adulta a velocità supersonica ed è così anche per il nostro protagonista, in questo episodio alle prese con i sensi di colpa per aver lasciato che le sue ultime parole con il padre fossero quelle di un litigio sul suo futuro. Pochi sanno che è stato lo stesso John Wesley Shipp, interprete di Mitch Leery, il padre di Dawson, a volersi allontanare da Dawson's Creek sulla base del fatto che le sue apparizioni sarebbero state inevitabilmente dimezzate visto che Dawson e gli altri non vivevano più a Capeside. È stato così che gli autori si sono immaginati la sua dipartita in quel modo così bizzarro come la distrazione al volante a causa di un gelato caduto.

Mary Beth Peil e Mary-Margaret Humes nell'episodio Sensi di colpa della serie Dawson's Creek
Mary Beth Peil e Mary-Margaret Humes nell'episodio Sensi di colpa della serie Dawson's Creek

Sensi di colpa mette in scena i giorni dopo la morte di Mitch, con funerale incluso e ce lo mostra in una nuova ultima veste, quella ovattata dei ricordi dei protagonisti: da Gail (Mary-Margaret Humes), la mamma di Dawson, che ricorda i giorni prima della nascita della piccola Lily a Joey, a cui torna alla mente la conversazione avuta con Mitch sul suo amore, all'epoca non corrisposto, per Dawson. Sorridono tutti ricordando questo papà che aveva riversato la sua attenzione paterna anche verso Pacey, a cui aveva insegnato a guidare. Chiudiamo la carrellata di ricordi con la realizzazione, liberatoria, di Dawson, di quanto suo padre fosse orgoglioso di lui. Va segnalato che per una strana disattenzione dell'adattamento italiano, il titolo di questo episodio è lo stesso del 3x19 menzionato sopra.

Dawson's Creek: che fine hanno fatto i protagonisti?

8. 6x15 - Notte al Supermercato

Joshua Jackson e Katie Holmes in un romantico momento dell'episodio Pene d'amore della serie Dawson's Creek
Joshua Jackson e Katie Holmes in un romantico momento dell'episodio Pene d'amore della serie Dawson's Creek

La sesta e ultima stagione di Dawson's Creek è tra le migliori, una delle più ricche e quindi si guadagna un posto d'onore con ben 3 episodi da menzionare. Partiamo con Notte al Supermercato che, richiamando quel Tutto può accadere del 1991 scritto da John Hughes con Jennifer Connelly, si concentra unicamente su Joey e Pacey, intrappolati, loro malgrado, in un supermercato. Inquadriamo però prima un po' la situazione. Joey è single dopo la partenza di Eddie (Oliver Hudson) e Pacey è nella fase "magnate della finanza". Pacey ha bisogno di un'accompagnatrice per una cena di lavoro e chiede a Joey di prestarsi al gioco. Al ritorno dalla cena, Pacey che ha flirtato con un'altra per tutta la sera, costringe Joey a fermarsi ad un supermercato perché, a insaputa di Joey, deve comprare dei preservativi per il post cena con la ragazza conquistata poc'anzi. Peccato che il supermercato chiuda senza accorgersi della presenza dei due ragazzi. Come ogni contingenza astrale e cinematografica vorrebbe, la polizia è impegnata in emergenze ben più gravi che due persone intrappolate in un negozio pieno di viveri e così Joey e Pacey sono costretti a passare la notte insieme, lì dentro. Occasione che apre un vero e proprio vaso di Pandora che porta i due a chiarirsi, litigando su tutto ciò che di non detto c'era stato tra loro a partire dalla rottura pre-college di anni prima. Torna la scintilla o appare chiaro che non si era mai spenta e Notte al supermercato diventa l'episodio della tenerezza, quello che i fan della coppia Joey-Pacey non potranno mai dimenticare. C'è un bacio e forse un ritorno, sicuramente l'atmosfera giusta per prepararci agli episodi finali.

9. 6x9 - Per Sempre Parte 1

James van Der Beek e Katie Holmes nell'episodio Per sempre (1) della serie Dawson's Creek
James van Der Beek e Katie Holmes nell'episodio Per sempre (1) della serie Dawson's Creek

Si dice che l'episodio finale di Dawson's Creek dovesse originariamente essere il 22, Silenzio Si Gira che in inglese ha il più consono titolo di Joey Potter and Capeside Redemption ma che Kevin Williamson, il creatore della serie, non fosse soddisfatto. L'autore è quindi tornato personalmente ad occuparsi della sceneggiatura dei veri due episodi finali che gli avrebbero permesso di chiudere veramente il cerchio. Possiamo affermare con assoluta e strappalacrime certezza che Per Sempre Parte 1 e 2 è tra i migliori finali di serie mai scritti anche se viene elaborato da ogni fan con lacrime a profusione. Il caro Williamson infatti ha collocato temporalmente i due episodi a 5 anni dopo le vicende della stagione 6: Dawson ha finalmente scritto una serie sulla sua adolescenza a Capeside (proprio come ha fatto Williamson), Joey lavora come editor in una casa editrice, Pacey dirige un ristorante a Capeside e anche Jack è rimasto nella piccola cittadina come insegnante mentre Jen invece cura una galleria d'arte ed ha avuto da poco una bambina. In Per Sempre parte 1, tutti si ritrovano in città dopo molto tempo per le seconde nozze di Gail, la mamma di Dawson. Fino a qui tutto bene no? La reunion sembra cavalcare la malinconia e riprendere il mai abbandonato triangolo Dawson-Joey-Pacey e iniziamo ad assaporare un ipotetico confronto ma ecco che Williamson sferza l'ultimo colpo alla nostra emotività con il twist finale: la dipartita di un personaggio fondamentale.

10. 6x10 - Per Sempre Parte 2

Michelle Williams e Kerr Smith nel finale di serie di Dawson's Creek, Per sempre (2)
Michelle Williams e Kerr Smith nel finale di serie di Dawson's Creek, Per sempre (2)

Alla fine di Per Sempre parte 1, scoprivamo infatti che Jen ha un problema al cuore irrisolvibile ed ormai non c'è nulla da fare. Per Sempre parte 2 la ritrova in una stanza d'ospedale a prepararsi a dire addio a sua figlia, la nonna e i suoi amici fraterni di sempre. Prima di andarsene per sempre, Jen proverà a convincere Joey a scegliere con chi vuole passare il resto della vita e registrerà un messaggio video, diretto da Dawson, per la sua bimba. Nessuno di noi si è mai più ripreso da quel messaggio, neanche a distanza di 17 anni da quel 17 dicembre 2003, data in cui andarono in onda questi episodi in Italia.

Dawson's Creek: Joshua Jackson e Katie Holmes nell'episodio Il ballo studentesco della serie
Dawson's Creek: Joshua Jackson e Katie Holmes nell'episodio Il ballo studentesco della serie

E poi? Poi ci sono Dawson e Joey anime gemelle e c'è la scelta di Joey, di cui si parla ancora oggi e vede la commovente soddisfazione di tutti i sostenitori della Coppia Joey Pacey, insieme a New York, più belli e affiatati che mai.