Facebook

Yellowstone, il franchise si espande: in fase di sviluppo altri 2 prequel

Il creatore di Yellowsone Taylor Sheridan non si arresta e oltre alla seconda stagione di 1923 sta già pensando ad altre due serie prequel, ambientate negli anni '40 e '60.

Yellowstone, il franchise si espande: in fase di sviluppo altri 2 prequel

Taylor Sheridan è la gallina dalle uova d'oro di Paramount+, senza dubbio. Dopo la conferma del rinnovo per una seconda stagione di 1923, infatti, Yellowstone potrebbe avere altre due serie prequel ambientate negli anni '40 e '60.

Lo show creato dallo scrittore di Hell or High Water ha debuttato su Paramount Network nel 2018 e sarà in streaming dal 13 novembre con la quinta stagione, ma la sua espansione sembra inarrestabile. Lo studio sembra avere estrema fiducia nei confronti di Sheridan, il quale ha già in mente di proseguire l'epopea della famiglia Dutton ed espandere l'universo televisivo di Yellowstone.

La serie prequel 1883, che ha seguito la prima generazione Dutton insediata nel territorio del Montana, è stata presentata a maggio di quest'anno e avrà presto una serie spin-off intitolata 1883: The Bass Reeves Story. La storia dei Dutton proseguirà anche in 1923, con Harrison Ford e Helen Mirren nei panni di una coppia di Dutton alle prese con la Grande Depressione. La serie uscirà nel corso di quest'anno sulla piattaforma mentre è in fase di sviluppo anche un terzo spin-off intitolato 6666, che seguirà invece le vicende del Four Sixes Ranch in Texas.

Nei due prequel in fase di sviluppo, invece, avremo a che fare con alcuni salti temporali, uno negli anni '40, l'altro negli anni '60, e sarà interessante vedere su cosa si focalizzerà la storia questa volta.

L'inarrestabile successo di Yellowstone dà il via a nuovi progetti

Yellowstone è il prodotto di punta di Paramount Network e ogni nuova stagione della fortunata serie aumenta il suo successo: il finale della quarta stagione è stato l'episodio più visto della televisione via cavo dai tempi di The Walking Dead nel 2017, mentre il trailer della quinta stagione ha totalizzato 14,4 milioni di visualizzazioni in un solo giorno.

Non ci stupisce, quindi, che lo studio voglia puntare sul cavallo fortunato ancora per un po' e sfruttare l'entusiasmo per la serie con protagonista Kevin Costner.