X-Men: Giorni di un futuro passato

2014, Azione

X-Men, Singer spiega la scena con Stryker in Giorni di un futuro passato

Il regista ha cercato di rispondere alle domande dei fan riguardanti una delle sequenze poco chiare del franchise.

Bryan Singer ha provato a spiegare quello che accade in una famosa scena di X-Men: Giorni di un futuro passato. Sullo schermo si vede infatti Wolverine gettato in un fiume, dove viene apparentemente lasciato lì e creduto morto. Al termine del lungometraggio William Stryker lo salva, tuttavia un'inquadratura svela che in realtà non era il villain, ma Mystique.
Nel successivo lungometraggio del franchise non vengono date risposte alle domande suscitate da quel passaggio, lasciando i fan a ipotizzare se sia stata lei a trasformare Logan in Wolverine o se stesse cercando di evitare che diventasse un'arma in mano di Stryker.

Singer ha ora spiegato: "L'idea di mostrare gli occhi di Stryker diventare gialli è stata aggiunta al film quando si era molto vicini alla conclusione del lavoro. Ma mi è piaciuta perché mostrava il percorso di Mystique, impegnata segretamente ad aiutare i mutanti".

X-Men, Singer spiega la scena con Stryker in...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

X-Men: Evan Peters vuole lo spin-off dedicato a Quicksilver!
X-Men: Dark Phoenix, The New Mutants: svelata la ragione dello slittamento delle release