Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Wonder Woman: Patty Jenkins svela in che periodo sarà ambientato lo spinoff

La regista Patty Jenkins ha svelato in che periodo sarà ambientato lo spinoff di Wonder Woman dedicato alle Amazzoni.

NOTIZIA di 27/11/2020

Il film spinoff di Wonder Woman dedicato alle Amazzoni è da tempo in fase di sviluppo e Patty Jenkins ha ora svelato in che periodo sarà ambientata la storia.
La regista, secondo quanto emerso online, non sarà impegnata dietro la macchina da presa, ma è al lavoro sul progetto.

Patty Jenkins, intervistata da Geek Magazine, ha dichiarato che il nuovo lungometraggio sarà ambientato dopo gli eventi di Wonder Woman, ma conterrà degli elementi legati a quello che accade tra la storia raccontata in Wonder Woman 1984 e il terzo capitolo delle avventure di Diana Prince, l'eroina interpretata da Gal Gadot.
La regista ha dichiarato: "Questa è una storia che io e Geoff Johns abbiamo ideato e poi presentato alla Warner Bros. Gli eventi della storia si svolgono dopo che Diana lascia Themyscira, l'isola delle Amazzoni, e ci sono delle sorprese e delle svolte collegate a ciò che accadrà tra Wonder Woman 1984 e Wonder Woman 3. La produzione del progetto non è ancora iniziata ufficialmente, ma spero ci riusciremo perché amo questa storia".

Nel sequel che arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio ci saranno dei flashback ambientati a Themyscira, che mostreranno Diana quando era una ragazzina. Secondo alcune ipotesi condivise online dai fan, nel terzo capitolo di Wonder Woman l'eroina potrebbe tornare nella sua patria, forse per proteggerla da un nuovo nemico che potrebbe forse essere introdotto nello spinoff.
Per ora Warner Bros non ha ancora dato ufficialmente il via libera alla produzione dello spinoff e bisognerà quindi attendere per scoprire in che modo si evolverà l'interessante progetto tratto dai fumetti della DC.

Wonder Woman 1984, analisi del trailer: dal passato al futuro

Wonder Woman 1984 permetterà di compiere un rapido salto negli anni '80 per la nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, dove dovrà affrontare due nemici completamente nuovi: Max Lord e The Cheetah. Con il ritorno di Patty Jenkins alla regia e di Gal Gadot nel ruolo principale, Wonder Woman 1984 è il seguito della Warner Bros. Pictures del primo film campione d'incassi sulla supereroina DC, Wonder Woman del 2017, che ha incassato 822 milioni di dollari a livello mondiale. Nel film recitano anche Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, Kristen Wiig nel ruolo di The Cheetah, Pedro Pascal in quello di Max Lord, Robin Wright nei panni di Antiope e Connie Nielsen nei panni di Hippolyta.