Wonder Woman 2: Patty Jenkins potrà diventare la regista più pagata di sempre

Il successo del primo capitolo delle avventure dell'eroina avrebbero convinto la Warner Bros a proporre alla regista un contratto alla pari con quello dei suoi colleghi.

Patty Jenkins sembra stia per stringere un accordo con la Warner Bros che la dovrebbe rendere la regista più pagata all'interno del settore cinematografico.
Per ritornare dietro la macchina da presa di Wonder Woman 2, dopo il successo del primo capitolo della storia dell'eroina interpretata dall'attrice Gal Gadot, lo studio sarebbe infatti pronto a pagarla alla pari dei suoi colleghi uomini, quindi con una cifra vicina ai 10 milioni di dollari.

Le trattative con Patty sembrano ormai essersi concluse in modo positivo, anche se i dettagli precisi non sono stati ancora rivelati.

Wonder Woman arriverà nelle sale cinematografiche americane il 13 dicembre 2019.

Wonder Woman 2: Patty Jenkins potrà diventare la...

Mostra i vecchi commenti

Wonder Woman dal 12 ottobre in homevideo: ci sarà anche il digibook con libretto di 70 pagine
Wonder Woman, ecco perché Kate Beckinsale ha rifiutato la parte