Watchmen: ci sarà una seconda stagione? La risposta di Lindelof

Visto il successo di Watchmen c'è chi vorrebbe che la serie continuasse: ecco cosa ha detto Damon Lindelof sulla possibilità di una seconda stagione della serie.

NOTIZIA di 14/12/2019

Visto il grande successo di Watchmen sono in molti a chiedersi se l'HBO produrrà una seconda stagione. Recensioni estremamente positive - ne abbiamo parlato nel nostro editoriale su Watchmen - e un pubblico molto fedele e appassionato renderebbero quasi automatico il rinnovo ma lo showrunner Damon Lindelof al momento ci va con i piedi di piombo. Sin da prima del rilascio, Lindelof aveva spiegato infatti che questa stagione sarebbe stata auto conclusiva.

In una recente intervista a Variety, Damon Lindelof ha spiegato molto bene le sue posizioni riguardo ad un possibile Watchmen 2 rimarcando come una delle caratteristiche che hanno reso memorabile il fumetto di Alan Moore e David Gibbons sia stata quella di non aver continuato la storia: "Sono profondamente riconoscente per come è stata accolta la stagione fino ad ora, e non voglio sentirmi ingrato, ma non ho ancora alcuna intenzione a continuare la storia perché ora come ora non ho idea su come mandarla avanti. Se sarò coinvolto in altre stagioni di Watchmen dovrei essere in grado di rispondere a domande come 'perché' e 'perché adesso' e le risposte non dovrebbero essere: 'Bene, perché è quello che fai, perché la prima stagione era buona'. Attenzione, non sto dicendo che non ci dovrebbe essere una seconda stagione di Watchmen, e non sto nemmeno dicendo che questa possibile stagione non debba includere alcuni dei personaggi presenti in questa stagione. Semplicemente non so come potrebbe realizzarsi".

Watchmen Tv Series Cast Jeremy Irons Hbo
watchmen

Una bocciatura in piena regola e di sicuro se comunque ci sarà un Watchmen 2 dovremo aspettare un bel po'. Infatti anche due registi della serie non la vedono imminente. Stephen Williams alla domanda se tornerà a dirigere dei possibili nuovi episodi ha candidamente ammesso che: "È una domanda così al di sopra del mio stipendio che non saprei nemmeno come iniziare a avventurarmi in una risposta"; la collega Nicole Kassell ha fatto un ulteriore passo avanti dicendo: "Mi sto ancora riprendendo dalla produzione. Penso solo che ci vorrà del tempo per poter affermare se ci sarà la seconda stagione". L'unica a essere fiduciosa è una delle attrici, Regina King; alla domanda se sarà disponibile per una seconda stagione ha risposto: "Assolutamente sì!".