Facebook

Tulsa King: il debutto della serie con Sylvester Stallone batte tutti i record di Paramount Plus

La premiere di Tulsa King, la nuova serie con Sylvester Stallone, ha distrutto tutti i record precedenti di Paramount Plus in ambito abbonamenti.

Tulsa King: il debutto della serie con Sylvester Stallone batte tutti i record di Paramount Plus

Il 13 novembre, in concomitanza con l'esordio di Tulsa King, Paramount Plus ha avuto un boom d'iscrizioni, raggiungendo il numero più alto fino ad ora per il portale di streaming. Sarà stato il coinvolgimento, nella serie, di Sylvester Stallone ad attrarre e fidelizzare tutta questa nuova utenza?

Tulsa King Sylvester Stallone Caffe
Tulsa King: Sylvester Stallone sorseggia un caffè in una foto della serie tv

Insieme alla premiere di Tulsa King anche i vari giochi NFL hanno sicuramente influito sui recenti risultati di Paramount Plus, cominciando a delineare il futuro di questa piattaforma. Di seguito le parole sull'accaduto di Tanya Giles, responsabile della programmazione di Paramount Streaming, riportate da Comicbook: "Si tratta di una pietra miliare significativa per Paramount Plus e un chiaro indicatore del fatto che la nostra strategia, che punta ad offrire un prodotto d'intrattenimento domestico totalmente comprensivo dello sport di punta, con le ultime notizie e un'ampia gamma di titoli originali premium, sta funzionando. L'espansione dell'universo di Taylor Sheridan con storie inedite e molto attese, come Tulsa King, insieme alla sempre più diffusa esigenza di una visione di eventi dal vivo, sta spingendo la nostra crescita, affermandoci come leader nello streaming".

Tulsa King, Sylvester Stallone: "Interpreto un mafioso 50 anni dopo essere stato scartato per Il padrino"

Vi ricordiamo che la storia di Tulsa King ruota attorno al capo della mafia di New York: Dwight 'The General' Manfredi, interpretato da Sylvester Stallone. Questo, dopo 25 anni di prigione viene rilasciato per poi ritrovarsi esiliato senza tante cerimonie dal suo capo, scegliendo di aprire un negozio a Tulsa, in Oklahoma. Rendendosi conto che la sua ex famiglia mafiosa potrebbe non avere le migliori intenzioni nei suoi confronti, Dwight costruisce lentamente una banda da un gruppo di personaggi improbabili, per farsi aiutare a stabilire un nuovo impero criminale in un luogo per lui totalmente alieno.