Facebook

Top Gun: Maverick, Edgar Wright rivela di aver contribuito alla colonna sonora

Il regista Edgar Wright ha svelato di aver contribuito alle scelte dei brani della colonna sonora di Top Gun: Maverick.

Edgar Wright ha svelato che ha contribuito alla colonna sonora del film Top Gun: Maverick, il campione di incassi degli ultimi mesi.
Il filmmaker ha condiviso l'interessante dettaglio durante un'intervista rilasciata a The Hollywood Reporter in cui ha parlato di una collaborazione tra colleghi.

Top Gun Maverick Tom Cruise 16
Top Gun: Maverick, Tom Cruise in un primo piano

Il regista fa infatti spiegato che Christopher McQuarrie, coinvolto in Top Gun: Maverick come sceneggiatore e produttore, gli ha chiesto se avesse delle idee per la canzone da utilizzare in una delle sequenze ambientate in un bar nei primi momenti del progetto con star Tom Cruise.
Edgar Wright ha quindi suggerito il brano Slow Ride di Foghat, utilizzata nei momenti in cui i piloti si incontrano nel locale per la prima volta.

Il regista, parlando della collaborazione tra colleghi durante le fasi di post-produzione delle rispettive opere, ha sottolineato: "Non avevo nessun altro appunto sui Top Gun: Maverick. Ho visto per la prima volta il film nel 2020. Chris McQuarrie e Tom Cruise me lo hanno fatto vedere ed è praticamente lo stesso che è stato distribuito, escludendo l'assenza della canzone di Lady Gaga. E per quanto riguarda la questione Foghat, avevano bisogno di una canzone".
Wright ha quindi spiegato: "Il messaggio da sogno che ho ricevuto da Chris McQuarrie diceva 'Ehi, abbiamo bisogno di una nuova canzone per la scena del bar in Top Gun: Maverick. Cosa ti viene in mente...?'. E ho risposto 'Oh, dammi 45 minuti!'. Penso di avere ancora quella playlist su Spotify, l'avevo chiamata Maverick Bar. Per me è stato divertente".

Top Gun: Maverick, diretto da Joseph Kosinski, ha incassato oltre 700 milioni di dollari, diventando il film con il quinto incasso più alto di sempre.