Toni Servillo sarà Silvio Berlusconi per "Loro" di Paolo Sorrentino?

La notizia, apparsa online nelle ultime ore, non è stata ancora confermata ufficialmente ma l'attore sembra vicino ad accettare la parte del politico.

Paolo Sorrentino, dopo la realizzazione della serie The Young Pope, sembra intenzionato a realizzare il film Loro che sarà dedicato a Silvio Berlusconi.
Secondo alcune indiscrezioni pubblicate online sarebbero attualmente in corso i casting relativi al progetto e l'attore Toni Servillo avrebbe ottenuto la parte dell'ex presidente del Consiglio.
Nelle ultime ore, tuttavia, i portavoce dell'attore hanno sottolineato che non è ancora stata presa una decisione e attualmente sono solo state condivise delle voci.

Servillo, tuttavia, dopo la decisione di Matteo Garrone di rimandare l'inizio della produzione della sua versione cinematografica di Pinocchio, dovrebbe eventualmente avere il tempo necessario per un possibile impegno sul set di Sorrentino.

Non resta quindi che attendere per scoprire se la notizia verrà confermata e se la star del cinema italiano si trasformerà in Berlusconi per il regista napoletano.

Toni Servillo sarà Silvio Berlusconi per "Loro"...

Mostra i vecchi commenti

Killer in Red: Paolo Sorrentino dirige Clive Owen nel corto per Campari
Lasciati andare, clip esclusiva del backstage del film con Toni Servillo