The Walking Dead: all'arrivo di Negan il gradimento del pubblico è calato

The Walking Dead avrebbe avuto un calo di consensi dopo l'entrata in scena di Negan, svela un rapporto di Broadband Choices.

NOTIZIA di 01/12/2019

Da quando Negan è entrato in scena in The Walking Dead, la serie ha avuto un calo delle valutazioni da parte degli spettatori su IMDB. I dati raccolti da Broadband Choices mostrano infatti come il gradimento del pubblico sia iniziato lentamente a scendere poco dopo la sua apparizione nel drammatico cliffhanger del finale della sesta stagione, quando Rick, Daryl, Michonne e altri personaggi dello show targato AMC lo incontrano per la prima volta e soprattutto conosceranno i micidiali colpi di Lucille, la sua mazza da baseball spinata.

In particolare, come si legge nel rapporto, The Walking Dead ha subito un inesorabile declino di apprezzamento proprio quando quel cliffhanger arriva al suo culmine nella prima puntata della settima stagione. L'episodio ha scosso e scioccato i fan per l'estrema violenza e le cruente esecuzioni di Abraham (Michael Cudlitz) e Glenn (Steven Yeun) nonostante sia uno dei più apprezzati dalla critica. Broadband Choices ha notato infatti che la media stagionale della serie non aveva avuto grossi scossoni sino alla fine della sesta, ma in quella successiva la debacle è stata rovinosa, come dimostra un grafico con le medie stagionali in cui è possibile vedere come la linea di gradimento vada letteralmente a picco. Di fatto Negan è stata la cosa peggiore per The Walking Dead.

Twd06 3
The Walking Dead 10: Negan tra i sussurratori

Lo stesso attore che lo interpreta, Jeffrey Dean Morgan, ha ammesso che il personaggio era stato poco sviluppato durante le stagioni sette e otto. "Ho pensato - così ha raccontato al Walker Stalker Con Atlanta - che nei primi due anni in cui abbiamo conosciuto Negan fosse fin troppo monodimensionale. Dopo che Negan è uscito dal camper per la prima volta, non abbiamo più saputo nulla su di lui per ben due, tre anni. Ed è stato difficile perché mi sono reso conto che l'uscita da quel camper è stata l'unica cosa che fatto rispetto ai due anni successivi. Non c'è stata poi una evoluzione. Penso che è solo con l'introduzione di Judith e la loro relazione, abbiamo finalmente visto un lato diverso di lui".

Io sono Negan: chi è il villain più complesso e potente di The Walking Dead

Ed è vero. Le stagioni nove e dieci hanno, infatti, aiutato a riabilitare la figura di Negan tanto da diventare uno dei preferiti tra i fan. Un sondaggio su Twitter ha evidenziato come la maggior parte degli spettatori stia facendo il tifo per lui nonostante le azioni brutali che ha compiuto in passato.