The Twilight Saga: New Moon, molte scene di Robert Pattinson furono tagliate dal film

Molte delle sequenze di Robert Pattinson furono tagliate da The Twilight Saga: New Moon, in fase di montaggio, su richiesta dello stesso attore.

NOTIZIA di 20/10/2021

Sebbene Robert Pattinson non sia molto presente in The Twilight Saga: New Moon, la maggior parte dei fan dei film sostiene che la sua assenza sia fondamentale per la narrazione. Alcune scene dell'attore furono tagliate dalla sceneggiatura su sua richiesta proprio per rendere più credibile il comportamento erratico e inquietante di Bella.

Lo splendido Edward Cullen (Robert Pattinson) nel film della Saga Twilight: New Moon
Lo splendido Edward Cullen (Robert Pattinson) nel film della Saga Twilight: New Moon

Anche se alcuni fan di Twilight avrebbero voluto vedere più scene con Pattinson nel secondo film del franchise, in realtà l'attore credeva che fosse importante che la storia rimanesse fedele al libro. Robert parlò anche con il regista, Chris Weitz, chiedendogli di non aggiungere scene di Edward dopo la sua rottura con Bella.

Ovviamente Weitz accettò la sua richiesta e, in fase di montaggio, decise perfino di scartare delle scene che Pattinson aveva effettivamente filmato. L'attore di The Lighthouse ha recentemente parlato proprio di tutte le scene della pellicola che sono finite sul pavimento della sala di montaggio.

Una romantica scena con Kristen Stewart e Robert Pattinson nel secondo film della Saga Twilight
Una romantica scena con Kristen Stewart e Robert Pattinson nel secondo film della Saga Twilight

"Durante la fase di montaggio furono tagliate un sacco di sequenze delle mie cosiddette apparizioni", ha spiegato la star di The Twilight Saga: New Moon. "Molte di queste scene furono tagliate da Chris, senza che io dicessi niente. Un numero limitato di visioni, a mio modo di vedere, era più interessante, più inquietante e sicuramente più realistico."