The Rhythm Section: l'infortunio subito da Blake Lively causa lo stop alla produzione

L'attrice dovrà sottoporsi a un secondo intervento e le riprese del film diretto da Reed Morano sono state posticipate a tempo indefinito.

Le riprese di The Rhythm Section, il thriller diretto da Reed Morano, sono state ufficialmente sospese a data da destinarsi e i produttori hanno liberato dagli impegni i membri della troupe e del cast.
La difficile situazione è stata causata da un infortunio subito sul set dalla protagonista Blake Lively durante la realizzazione di una sequenza d'azione. L'attrice dovrà ora sottoporsi a una seconda operazione alla mano e, secondo quanto riporta il sito di The Hollywood Reporter, avrà bisogno di cinque mesi per poter essere completamente guarita.

Il progetto è tratto dai romanzi scritti da Mark Burnell e racconterà la storia di Stephanie Patrick (Blake Lively) mentre procede a grandi passi verso l'autodistruzione dopo la morte della sua famiglia in un incidente aereo, velivolo su cui avrebbe dovuto essere anche lei. Dopo aver scoperto che il volo è stato sabotato, la donna decide di trovare catturare i colpevoli assumendo l'identità di un'assassina. La nuova e letale Stephanie Patrick è in missione per colmare i vuoti e risolvere il mistero.

Il lungometraggio avrebbe dovuto arrivare sugli schermi americani il 22 febbraio 2019 e, attualmente, è difficile capire quando verranno ultimate le riprese.

The Rhythm Section: l'infortunio subito da Blake...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Dylan Farrow contro Blake Lively e Justin Timberlake: "Sono ipocriti"
Ryan Reynolds: "Ecco Blake Lively senza filtri", un'altra vendetta social