The Batman non sarà un film sulle origini di Bruce Wayne

The Batman di Matt Reeves, a quanto pare, non sarà una storia sulle origini di Bruce Wayne, ma partirà dal secondo anno dopo la nascita del Crociato Incappucciato.

NOTIZIA di 14/02/2020

The Batman si è rivelato ai fan con il primo sguardo al look di Robert Pattinson e oggi alcuni rumour ci danno un'altra notizia: il film non sarà sulle origini di Bruce Wayne, ma partirà già da quando il Crociato Incappucciato è più che formato, al secondo anno di regolamento dei conti per i criminali di Gotham City.

Il giornalista Umberto Gonzalez del portale TheWrap ha dichiarato: "Reeves ha descritto il film come una storia molto personale sul Cavaliere Oscuro, più che una storia sulle origini. Secondo alcune voci dall'interno della produzione, a conoscenza del progetto, il film esplorerà il secondo anno di Bruce Wayne nei panni del Cavaliere Oscuro." Le ultime storie a tema Batman, quelle portate sullo schermo da Christian Bale e Ben Affleck, hanno raccontato storie molto diverse: quelle di Bale sono partite dalle origini, mentre quelle di Affleck sono partite dalla fase finale, quella di un combattente già ben noto a Gotham.

The Batman Jonah Hill The Penguin 1149892 1280X0
Jonah Hill versione Pinguino in una fanart

Le riprese di The Batman sono attualmente in corso nella città di Londra e nel cast, oltre a Robert Pattinson, ci sono anche Zoe Kravitz nel ruolo di Catwoman, Andy Serkis in quello di Alfred, Jeffrey Wright che sarà il Commissario Gordon, John Turturro che interpreterà Carmine Falcone e Peter Sarsgaard. The Batman è diretto da Matt Reeves, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Mattson Tomlin. L'arrivo nelle sale è previsto per il 25 giugno del 2021.

The Batman con Robert Pattinson: 5 cose che vorremmo nel film