The Batman di Matt Reeves sarà un reboot senza Ben Affleck?

Il ritorno di Affleck nei panni di Bruce Wayne e del suo alter ego vigilante sarebbe a rischio.

Batman v Superman: Ben Affleck interpreta Batman in una foto del film

I continui cambiamenti d'assetto in seno al DC Cinematic Universe continuano a spiazzare i fan che ora sono preoccupati per la sorte del preannunciato The Batman. Il progetto è ora nelle mani di Matt Reeves e in molti si chiedono che direzione intraprenderà il regista.

In questi mesi le notizie si sono alternate in modo confuso, senza fornire grandi certezze sulla pellicola. Adesso un nuovo report suggerirebbe che il nuovo The Batman sarà un reboot, una pellicola standalone che non vedrà il ritorno di Ben Affleck nei panni di Batman bensì l'arrivo di un altro attore.

Affleck è passato dall'avere il ruolo di regista e sceneggiatore del progetto a esserne solo interprete e ora la sua presenza potrebbe vacillare. Di recente l'attore ha ammesso di essere interessato a tornare a vestire i panni di Bruce Wayne/Batman, ma solo di fronte a un solido script. The Batman, che Matt Reeves ha anticipato essere il principio di una nuova trilogia, ha già subito diverse riscritture, ma ormai la sceneggiatura dovrebbe essere quasi pronta visto che le riprese dovrebbero prendere il via nel 2019. Restiamo in attesa di ulteriori novità da Gotham City.

Leggi anche: Batman e Superman al cinema: 10 cose che (forse) non sapete sui due più grandi supereroi dei fumetti

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

The Batman di Matt Reeves sarà un reboot senza...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Dallo Spider-Man di Cameron al Batman di Eastwood: i cinecomic che non abbiamo mai visto
The Batman: il Pinguino sarà il principale villain?