Tarantino e Kravitz raccontano Hendrix

Il produttore Elver Von Lear ha deciso di portare al cinema la storia del leggendario chitarrista, raccontata da Tarantino ed interpretata da Kravitz.

NOTIZIA di 27/04/2006

Jimi Hendrix raccontato da Quentin Tarantino, con Lenny Kravitz nei panni del leggendario chitarrista: tra le tante biopic sui che in questi tempi trovano spazio sul grande schermo, forse questa sembra essere quella destinata a far discutere e soprattutto ad incuriosire il pubblico, se verrà realizzata.

A volere un film sulla vita di Hendrix, è il produttore Elver Von Lear che sostiene di sapere esattamente cosa sia successo al chitarrista, e di essere in possesso di importanti documenti sull'autopsia e sull'eredità "Dopo tanti anni di viaggi tra gli Stati Uniti e l'Inghilterra" ha affermato Von Lear "Posso realizzare quel che voleva Hendrix ed inizierò subito a preparare un film che sarà incentrato sulla sua musica, grazie alle registrazioni originali in nostro possesso".

Sembra quindi che il progetto su Hendrix - che dovrebbe raccontare gli ultimi giorni di vita dell'artista - sia concreto, tant'è vero che Von Lear ha annunciato che il ruolo del chitarrista sarà affidato a Lenny Kravitz, mentre la regia del film è stata affidata a Quentin Tarantino. Inizialmente il produttore aveva pensato anche a David Fincher ed a Clint Eastwood, poi la scelta definitiva è caduta sul regista di Pulp Fiction. Le riprese del film dovrebbero iniziare entro la fine dell'anno e si svolgeranno tra Seattle, New York, Londra e Toronto, e l'intero progetto sarà seguito dal fratello di Hendrix, Leon.