Storia di un matrimonio, Adam Driver: "C'erano sempre scene difficili da girare"

Adam Driver ha parlato di Storia di un matrimonio, il nuovo film Netflix di Noah Baumbach, raccontando le difficoltà riscontrate sul set.

NOTIZIA di 07/12/2019

Storia di un matrimonio è il nuovo film dello scrittore e regista Noah Baumbach, con protagonista Adam Driver che, durante una recente intervista, ha raccontato di quanto è stato difficile girare ogni scena del film per via dell'ottima sceneggiatura.

L'attore che ha recitato al fianco di Scarlett Johansson, ha affermato che, vista la sceneggiatura del film Netflix, scritta ad arte, per ogni scena sapeva di dover dare il massimo e quindi l'ansia da prestazione era palpabile: "Di solito c'è una scena in un film o forse due che temi di più. In questo film, ogni scena sembrava arrivare fin troppo presto. È troppo presto...e forse possiamo rimandarla alla prossima settimana, ma poi la settimana dopo è andata peggio. Ancora una volta, questa penso che sia una testimonianza di buona scrittura. Sapevamo che la posta in gioco in ogni scena era incredibilmente alta. Tutti si sentivano necessari. Non c'era una parte nel film di cui si poteva fare a meno."

La vicenda raccontata nel film - di cui abbiamo parlato nella recensione di Storia di un matrimonio - è quella di Charlie e Nicole, una coppia che sta attraversando un brutto divorzio. I due si allontanano sempre di più, uno scontro che porterà entrambi ad analizzarsi e a indagare sui propri problemi personali e creativi. Per Adam Driver, dover vivere quei momenti sul set, al contrario di un set come Star Wars: L'Ascesa di Skywalker in cui interpreta Kylo Ren, è stata la più grande sfida di tutta la sua carriera.

Storia di un matrimonio è disponibile su Netflix dal 6 dicembre.