Space Jam: New Legends e Arancia meccanica: è polemica per l’omaggio al film nel trailer

Sui social è scoppiata una piccola polemica dopo l'uscita del trailer di Space Jam: New Legends, dove appaiono anche i drughi di Arancia meccanica, inseriti dopo l'esclusione di Pepè le Pew.

NOTIZIA di 04/04/2021

Sui social è scoppiata una piccola polemica dopo l'uscita del trailer di Space Jam: New Legends, dove appaiono anche i drughi di Arancia meccanica. Alla fine del filmato si vedono infatti chiaramente i protagonisti del celebre film di Stanley Kubrick, e c'è chi si è lamentato per la loro inclusione in un prodotto per famiglie, soprattutto dopo la rimozione di una scena che metteva alla berlina la personalità molesta di Pepé Le Pew.

Malcolm McDowell, Michael Tarn, James Marcus e Warren Clarke e  in una scena di ARANCIA MECCANICA
Malcolm McDowell, Michael Tarn, James Marcus e Warren Clarke e in una scena di ARANCIA MECCANICA

In molti si chiedono se il cameo digitale dei drughi sarà rimosso dal montaggio finale, ma c'è anche chi difende la scelta: Brian Lynch, sceneggiatore di diversi film d'animazione per la Illumination, fa notare che nel primo Space Jam c'era una gag basata su Pulp Fiction, mentre Chi ha incastrato Roger Rabbit? (più adulto ma comunque uscito con un visto che ne consentiva la visione da parte delle famiglie) contiene riferimenti a Chinatown. E non si tratta nemmeno dell'unico prodotto "vietato ai minori" che vedremo in Space Jam: A New Legacy, poiché ci sono anche rimandi a Il trono di spade e Matrix, per esempio.

McDowell in una scena di ARANCIA MECCANICA
McDowell in una scena di ARANCIA MECCANICA

Proprio quest'anno si festeggia il cinquantennale di Arancia meccanica, uscito nelle sale nel 1971 e da subito controverso per i contenuti violenti, al punto che nel Regno Unito, dove Stanley Kubrick viveva, una serie di crimini che imitavano quelli del film lo spinsero a chiedere alla Warner di ritirare il lungometraggio dal commercio sul suolo britannico. La decisione rimase irrevocabile fino al 1999, dopo la morte del regista.

Il nuovo film dei Looney Tunes, questa volta con LeBron James al posto di Michael Jordan, uscirà nelle sale americane e in contemporanea su HBO Max il 16 luglio, mentre in Italia, per ora solo al cinema, è previsto per il mese di settembre. Rivedremo in azione tutta la squadra animata del primo capitolo, con l'eccezione di Pepé Le Pew che doveva apparire in una singola scena, rimossa nel 2019 dopo un passaggio di consegne in cabina di regia.