Space Jam 2: Pepé La puzzola non sarà nel sequel della Warner Bros.

Pepè la puzzola, personaggio dei Looney Tunes, non sarà in Space Jam 2, sequel dell'iconico film della Warner Bros. del 1996, a causa di numerose critiche ricevute.

NOTIZIA di 08/03/2021

Space Jam 2, uno dei sequel più attesi di quest'anno, è al centro delle polemiche: il personaggio di Pepé la Puzzola non apparirà nel film a causa di una scena troppo controversa per essere inserita nella pellicola.

Space Jam 2 Lebron James Bugs Bunny E1584535291894
LeBron James: l'erede di Michael Jordan?

Secondo Deadline, pare che una scena di Space Jam: A New Legacy in cui era protagonista Greice Santo insieme a Pepé La Puzzola non è stata inserita nel montaggio. La scena live-action è stata girata dal primo regista del film, Terence Nance, e contiene una parodia di Casablanca in cui la puzzola interpreta un barista che comincia a baciare il braccio dell'attrice mentre lei tira indietro. Poi la ragazza sbatte Pepé sulla sedia accanto alla sua, versa il suo drink sulla puzzola e lo schiaffeggia forte, facendolo girare su uno sgabello che viene poi fermato dalla mano di LeBron James.

A quanto pare, dopo alcune critiche arrivate dal New York Times che ritiene il personaggio un provocatore allo stupro, il nuovo regista Malcolm D. Lee ha deciso di tagliare la scena dello scandalo tra lo sconcerto generale, compresa anche Greice Santo che, secondo il suo portavoce, non è per niente contenta di questa scelta:

"È una gran cosa per Greice essere in questo film. Anche se Pepé è un personaggio dei cartoni animati, se qualcuno avesse intenzione di schiaffeggiare un molestatore sessuale come lui, Greice avrebbe voluto essere lei a farlo. Ora la scena è tagliata e lei non avrà il potere di influenzare il mondo attraverso le giovani generazioni che guarderanno Space Jam 2, per far sapere alle ragazze e ai ragazzi più giovani che il comportamento di Pepé è inaccettabile".

L'assenza di un personaggio storico come Pepé La Puzzola è un grande cambiamento per Space Jam: A New Legacy, visto che il cartoon faceva parte sia del cult Space Jam con Michael Jordan che dell'universo Looney Tunes dal 1945 quando venne inventato da Chuck Jones, Tedd Pierce e Michael Maltese.