Soul: la prima foto ufficiale del film Pixar con Jamie Foxx e Tina Fey

Soul svela la prima foto ufficiale del nuovo film d'animazione Pixar che ospita le voci di Jamie Foxx e Tina Fey.

NOTIZIA di 07/11/2019

Svelata la prima foto ufficiale di Soul, nuovo film Pixar che ospita le voci di Jamie Foxx e Tina Fey. Il film d'animazione è diretto dal regista Pete Docter, la storia di Soul si svolgerà tra New York e i regni cosmici.

I protagonisti di Soul avranno le voci di Jamie Foxx e Tina Fey, la pellicola debutterà nei cinema il 19 giugno 2020.

Ecco la sinossi di Soul: "Ti sei mai chiesto da dove provengono la tua passione, i tuoi sogni e i tuoi interessi? Cosa ti rende così come sei?".

Nel film si parla di seminari che permettono alle anime di studiare e, una volta ottenuto il diploma, entrare nel corpo delle persone. Joe Gardner è un insegnante di musica jazz che ottiene un'importante opportunità, compiendo però un errore che porta la sua anima a lasciare il corpo, facendolo arrivare al seminario You. Joe dovrà muoversi attraverso il cosmo per ritrovare la strada di casa.

Soul Pixar Prima Immagine
Soul: la prima immagine del film Pixar

La prima foto di Soul mostra proprio Joe intento ad attraversare la strada col telefono all'orecchio prima di morire. Parlando del film, Pete Docter ha dichiarato: "Abbiamo parlato a lungo con persone che rappresentano le tradizioni religiose e culturali diverse, e abbiamo chiesto loro 'Che cosa pensi che sia un'anima?' Loro hanno parlato di entità vaporosa ed eterea, non fisica. Ci siamo chiesti come rendere questo aspetto visivamente. Siamo abituati a creare automobili, giocattoli, oggetti fisici, facili da definire. Questa per noi è stata una sfida incredibile, ma il team è riuscito a creare qualcosa di davvero efficace, legato alla natura dell'anima, ma al tempo stesso facile da riconoscere."

Tra i doppiatori di Soul ci sono anche Daveed Diggs, Phylicia Rashad e Questlove. La colonna sonora sarà composta da Trent Reznor e Atticus Ross, oltre a proporre brani originali di Jon Batiste.