Snatch - Lo strappo: Rupert Grint e Dougray Scott nella serie tv

I criminali internazionali, i pugili zingari e i poliziotti di corrotti di Guy Ritchie stanno per fare ritorno sul piccolo schermo.

NOTIZIA di 23/08/2016

Ad aprile Crackle ha annunciato di aver messo in cantiere una serie tv basata sul cult di Guy Ritchie del 2000 Snatch - Lo strappo. Oggi è stato annunciato il cast di Snatch che vedrà protagonista la star di Harry Potter Rupert Grint.

L'attore, visto di recente a Broadway insieme a Matthew Broderick e Nathan Lane in It's Only a Play, interpreterà il dinamico Charlie Cavendish, inoltre si occuperà della produzione esecutiva dello show. Con lui ci saranno anche Dougray Scott nel ruolo di Vic Hill e Ed Westwick in quello di Sonny Castillo. Nicholas Renton dirigerà la serie che entrerà in lavorazione la prossima settimana a Manchester.

Leggi anche: Harry Potter: i 10 momenti migliori della saga cinematografica

Snatch, ispirato a una vera truffa messa in piedi a Londra, vede protagonisti un gruppo di criminali che tentano di mettere le mani su un carico di merce rubata per finire nelle grinfie del crimine organizzato. I giovani dovranno imparare rapidamente a barcamenarsi nel sottobosco criminale inglese tra poliziotti corrotti, lottatori zingari, criminali internazionali e villain locali. Lo show, composto da 10 episodi da un'ora ciascuno, arriverà nel 2017.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!