Shark - Il Primo Squalo 2: Ben Wheatley alla regia del nuovo film

Shark - Il Primo Squalo 2, ovvero il sequel di The Meg, sarà diretto da Ben Wheatley che di recente ha firmato il remake Rebecca di Netflix.

NOTIZIA di 24/10/2020

Il regista Ben Wheatley dirigerà il Shark - Il primo squalo 2, sequel di The Meg, il film uscito nel 2018 con Jason Statham, adattamento cinematografico del romanzo horror fantascientifico del 1997, intitolato proprio Meg, scritto da Steve Alten.

Shark - Il primo squalo: un'immagine del film
Shark - Il primo squalo: un'immagine del film

Regista di progetti molto variegati tra loro, secondo The Hollywood Reporter Ben Wheatley è stato scelto da Warner Bros. per dirigere il sequel di Shark - Il primo squalo, un sequel voluto apertamente dagli studios sin da quando il primo film ha ottenuto degli ottimi risultati al botteghino due anni fa.

Il film diretto da Jon Turteltaub con Jason Statham, infatti, ha guadagnato 100 milioni di dollari in tutto il mondo nel suo primo fine settimana, finendo per incassare ben 530,3 milioni. Il primo film era basato sul capostipite di una serie di otto libri, quindi per il sequel c'è ancora molto materiale da utilizzare per presentare un'altra storia al pubblico che ha tanto amato il film del 2018.

Ben Wheatley di recente ha diretto il remake di Rebecca per Netflix e precedentemente ha girato l'horror Kill List, la black-comedy Killer in viaggio, l'adattamento High-Rise - La rivolta e l'action Free Fire. Per Shark - Il Primo Squalo 2, Dean Georgaris ha scritto una bozza iniziale della sceneggiatura e l'ultima bozza è stata scritta da Jon ed Erich Hoeber, ma tutti e tre hanno i crediti di scrittura sul film originale.