Scream 5: tre membri della troupe positivi al COVID-19, ma la produzione non si fermerà

Tre membri della troupe di Scream 5 sono stati trovati positivi al COVID-19, ma le riprese proseguiranno senza interruzioni.

NOTIZIA di 26/09/2020

Scream 5 non dovrebbe subire ritardi nelle riprese nonostante tre membri della troupe siano stati trovati positivi al COVID-19.
La produzione, attualmente, è in pausa per il weekend e il lavoro sul set dovrebbe ricominciare regolarmente nella giornata di lunedì.

La possibilità di non interrompere la produzione è legata al fatto che le persone trovate positive non fanno parte del gruppo principale impegnato nei ciak di Scream 5, quello composto da attori, regista, assistenti alla regia e direttore della fotografia. Le riprese non dovranno quindi fermarsi per quattordici giorni come accaduto invece recentemente a The Batman dopo la positività di Robert Pattinson.

La troupe, come previsto dai protocolli in vigore, è suddivisa in gruppi che interagiscono raramente di persona, mantenendo il più possibile la distanza. Le tre persone che sono state trovate positive al test sono state messe in quarantena e verranno sottoposte a ulteriori esami.

Il nuovo capitolo della saga di Scream arriverà nei cinema americani il 14 gennaio 2022 e nel cast ci sono Courteney Cox, David Arquette, Neve Campbell, Marley Shelton, Jack Quaid, Jenna Ortega, Dylan Minnette, Mason Gooding e Mikey Madison.
Alla regia ci sono Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett.
Tra i produttori ci sono Kevin Williamson e Chad Villella che, insieme ai due registi, forma il collettivo conosciuto con il nome Radio Silence.