Scarlett Johansson è "violentemente malata", l'attrice rinuncia a cerimonia di premiazione

Scarlett Johansson ha dovuto rinunciare a una cerimonia di premiazione dopo essersi ammalata in modo violento.

NOTIZIA di 19/01/2020

Scarlett Johansson ha dovuto rinunciare alla partecipazione ad una cerimonia di premiazione rivelando di essere malata improvvisamente e non poter quindi salire sul palco per ricevere un prestigioso riconoscimento.

La star è stata premiata, insieme ad Adam Driver, per la sua interpretazione in Storia di un matrimonio al Santa Barbara International Film Festival nella serata di venerdì. Scarlett Johansson avrebbe dovuto ricevere il riconoscimento come Migliori Performer dell'Anno ma non ha potuto salire sul palco insieme all'amico e collega, tuttavia ha annunciato di essersi ammalata "violentemente", al punto da dover rinunciare alla serata.
L'attrice ha quindi inviato un messaggio di ringraziamento letto sul palco: "Sono così rattristata che non posso essere qui con voi questa sera. Trenta minuti fa, mi sono violentemente ammalata mentre stavo per uscire dall'hotel Miramar per venire lì. Non vedevo l'ora di accettare questo incredibile onore di persona, e non poter essere qui sul palco con Adam mi delude profondamente".

Scarlett e Adam sono inoltre tra i nominati agli Oscar 2020 e l'attrice è in corsa anche nella categoria Miglior Attrice Non Protagonista grazie alla sua performance in Jojo Rabbit, diretto da Taika Waititi.