Samuel E. Wright è morto a 74 anni, ha dato voce a Sebastian nel film La Sirenetta

L'attore Samuel E. Wright, voce del simpatico granchio Sebastian nel film animato La Sirenetta, è morto all'età di 74 anni.

NOTIZIA di 25/05/2021

Samuel E. Wright è morto all'età di 74 anni, l'attore era famoso per aver doppiato il granchio Sebastian nella versione originale del film animato La Sirenetta.
Il triste annuncio è stato dato dalla pagina ufficiale della città di Montgomery, New York, dove viveva.

Una scena del film d'animazione La sirenetta
Una scena del film d'animazione La sirenetta

Il comunicato dichiara: "Samuel E. Wright e la sua famiglia hanno avuto un enorme impatto sui giovani di Hudson Valley e hanno sempre ispirato i giovani a puntare sempre più in alto e andare a fondo per diventare la migliore versione di se stessi. Oltre alla sua passione per l'arte e il suo amore per la sua famiglia, Sam era conosciuto per la capacità di entrare in una stanza e offrire semplicemente pura gioia alle persone che interagivano con lui. Amava intrattenere, amava far sorridere le persone e amava amare".

L'interpretazione dell'attore nel film animato Disney ha conquistato immediatamente gli spettatori e Wright ha poi ripreso il ruolo di Sebastian in occasione del film La sirenetta 2 - Ritorno agli abissi, la serie tv dedicata alle avventure dei personaggi, dei cortometraggio House of Mouse e in varie occasioni. Samuel ha inoltre lavorato a Dinosauri, il film animato arrivato nelle sale nel 2000.

Samuel E. Wright nella sua carriera ha recitato anche in serie come Simon & Simon, The Cosby Show, All My Children ed Enos, uno spinoff di Hazzard.
L'attore ha lavorato inoltre a lungo a teatro con spettacoli come Jessus Christ Superstar e Il Re Leone a Broadway.