Roberto Saviano: "Sto lavorando a una serie tv su Gheddafi"

Nuova serie tv in arrivo incentrata sulla storia della Libia sotto Gheddafi, "dittatore rockettaro", e sull'influenza del suo governo nel resto del mondo.

Julian Assange e Roberto Saviano a Londra, nel 2013

Ospite alla Fiera dell'editoria italiana 'Tempo di libri', Roberto Saviano ha svelato il suo prossimo progetto televisivo. L'autore di Gomorra starebbe lavorando a una serie tv che racconterà la vita del dittatore libico Muhammar Gheddafi, ucciso a Sirte il 20 ottobre 2011.

La serie in preparazione nasce dalla sinergia tra l'italiana Palomar e la canadese Entertainment One. Roberto Saviano scriverà la sceneggiatura a quattro mani con Nadav Schirman, regista dell'acclamato Il figlio di Hamas.

"La serie sarà incentrata su un guerriero, un sognatore che diventa un tiranno selvaggio e spietato. Un magnate del petrolio multimilionario e un oppressore feroce. È la storia di un avventuriero del deserto, un tiranno rockettaro, uno che si prendeva la responsabilità di attacchi terroristici a cui però non aveva mai preso parte, e che fingeva di aver stretto amicizia con gruppi terroristici che non aveva in realtà mai conosciuto. E questo per ottenere il monopolio di uno dei più importanti fattori: la paura".

Leggi anche: Gomorra: frasi, parole (e maleparole) dagli Stati Uniti di Scampia e Secondigliano

Gheddafi (titolo internazionale Gaddafi) verrà girata in lingua inglese e sarà basata sulla vita del dittatore della Libia Muhammar Gheddafi e sull'impatto avuto dal suo governo sul mondo politico contemporaneo. Carlo Degli Esposti, presidente della Palomar, che produce la serie di successo Il Commissario Montalbano, ha definito il progetto come "un'inedita, visionaria e tragica storia di follia su un uomo con un desiderio smisurato per il potere che ambiva a una rivoluzione mondiale".

La Palomar è impegnata nella produzione di un adattamento cinematografico del nuovo lavoro di Roberto Saviano, La paranza dei bambini.

Gomorra 2 in cover su Rolling Stone

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Roberto Saviano: "Sto lavorando a una serie tv su...

Mostra i vecchi commenti

Gomorra, Roberto Saviano difende la serie: "racconta la realtà"
Gomorra 2 e il porno: un nuovo "studio" su Pornhub