Richard Donner: Gene Hackman e il divertente aneddoto su Superman... e i baffi

Gene Hackman ha ricordato Richard Donner con un divertente aneddoto a cui i due hanno dato vita sul set di Superman, interpretato anche da Marlon Brando

NOTIZIA di 08/07/2021

Il leggendario Gene Hackman ha deciso di ricordare a modo suo Richard Donner, con cui l'attore ha collaborato sul set di Superman. L'interprete ritiratosi a vita privata ha raccontato un aneddoto per The Hollywood Reporter e, in tal modo, ha compiuto un piccolo viaggio indietro nel tempo.

Ned Beatty, Christopher Reeve e Gene Hackman in una scena di SUPERMAN
Ned Beatty, Christopher Reeve e Gene Hackman in una scena di SUPERMAN

Gene Hackman si è unito alla fiumana di colleghi che hanno ricordato con affetto Richard Donner. In particolar modo, l'attore ha fatto ricorso a un aneddoto nato sul set di Superman, in cui Hackman ha interpretato Lex Luthor. L'attore ha ricordato: "Mi sono presentato al primo giorno di riprese con un bel paio di baffi per il mio personaggio di Lex Luthor. Anche Dick portava un paio di baffi e disse che i miei se ne sarebbero dovuti andare. In questo caso, anche lui avrebbe tagliato i suoi. Fedele alla parola data, festeggiò il mio ultimo colpo di rasoio togliendosi i baffi finti che aveva comprato per l'occasione! Dick rendeva tutto divertente e anche i suoi film finivano per essere come lui!".

Brando in una scena di SUPERMAN
Brando in una scena di SUPERMAN

Un altro interessante aneddoto è da ricondurre allo stesso Richard Donner che, in occasione della realizzazione dei contenuti speciali per un'edizione home-video di Superman, si mostrò meravigliato all'idea del cachet percepito da Marlon Brando che, nel film, ha interpretato Jor-El (la cifra ricevuta dall'attore si aggirava sui 4 milioni oltre al 12% circa di percentuale sugli incassi totali al botteghino). Il regista ha raccontato: "Inizialmente, la notizia del compenso percepito da Marlon Brando mi ha intristito molto perché pensavo che avrebbe ricevuto fin troppo denaro".

Poi, il cambiamento di idea: "Quando ho iniziato a collaborare con lui e l'ho apprezzato sul set, beh, ho pensato che avrebbe meritato ancora di più!". Anche Mel Gibson e Danny Glover hanno ricordato Richard Donner, con cui hanno collaborato in Arma letale.