Rambo 2 - La vendetta: la scena che fece ridere il pubblico della proiezione di prova

Durante una proiezione di prova, il pubblico iniziò a ridere quando venne proiettata una scena di Rambo 2 - La vendetta con un'inquadratura molto particolare.

NOTIZIA di 23/09/2020

Mentre Co Bao, interpretata da Julia Nickson-Soul, muore tra le braccia di Rambo dopo la scena dell'imboscata di Rambo 2 - La vendetta, teoricamente, l'inquadratura sarebbe dovuta mutare in un triplo zoom in avanti ritraente Sylvester Stallone mentre gridava "No!" tre volte di fila ma, con grande sorpresa, il pubblico si mise a ridere.

Rambo 2 - La vendetta - Un'immagine di Sylvester Stallone
Rambo 2 - La vendetta - Un'immagine di Sylvester Stallone

Durante una proiezione di prova, il pubblico iniziò a ridere quando venne proiettata la scena in questione sul grande schermo e così il regista, con il consenso dei produttori, decise di editare rapidamente quella versione del film ottenendo il montaggio definitivo che è stato visionato in tutto il mondo.

La copia definitiva del film fu fatta visionare dall'allora presidente statunitense Ronald Reagan, il quale, un grandissimo appassionato di noir e film d'azione, lo elesse come possibile eroe nazionale: "Così sapremo chi chiamare quando ce ne sarà bisogno."

Rambo 2 - La vendetta, realizzato con un budget di 44 milioni di dollari, fu un record di incassi guadagnando poco più di 150 milioni in Nord America e diventando il secondo film di maggior successo del 1985; la pellicola fu osannata dal pubblico e dalla critica come il primo capito del franchise.