Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma: Johnny Depp e la scena che spiazzò tutti

Johnny Depp improvvisò una scena divertente che spiazzò tutti i suoi colleghi sul set di Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma.

NOTIZIA di 21/03/2021

La scena di Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma in cui Jack Sparrow chiama Davy Jones "faccia da seppia" e canta "Io ho un vaso di terra" non era presente nella sceneggiatura del film: fu interamente improvvisata da Johnny Depp suscitando reazioni assolutamente autentiche nel resto dei membri del cast.

Johnny Depp in una scena del film Pirati dei Caraibi: la maledizione del forziere fantasma
Johnny Depp in una scena del film Pirati dei Caraibi: la maledizione del forziere fantasma

Nel film Jones non è in grado di scendere a terra e deve quindi inseguire Jack in mare: finché Jack è a terra è al sicuro dal capitano dell'Olandese Volante. Per aiutarlo nel suo viaggio Tia Dalma dà a Jack un vaso di terra, dicendogli che portando sempre un po' di terra con se sarà al sicuro anche in mare.

Jack accetta il vaso della strega, non lo perde mai di vista e arriva perfino a decidere di conservarci dentro il cuore di Jones. Durante una battaglia in mare il vaso però cade dalle mani di Sparrow e va in frantumi. Non possedendo più il cuore di Jones, Jack cade preda del mostruoso Kraken.

Questa sequenza è una vera e propria testimonianza di quanto sia a suo agio Depp nel ruolo di Jack e di quanto il suo genio creativo sia privo di confini. L'attore americano è in grado di rendere Sparrow reale a tutti gli effetti e questo, di conseguenza, si ripercuote anche sulle performance dei suoi colleghi.

Orlando Bloom in una scena del film Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma
Orlando Bloom in una scena del film Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma

Su Rotten Tomatoes Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma ha un indice di approvazione del 53% sulla base di 228 recensioni, con una valutazione media di 5,95 / 10. Il consenso critico del sito recita: "Il secondo capitolo della saga non è altro che un'altra epica avventura!".