Normal People: i produttori contro Pornhub, colpevole di aver diffuso le scene di sesso dello show

I produttori di Normal People hanno citato Pornhub per il video apparso sulla piattaforma per adulti che contiene una compilation delle scene di sesso della serie tv.

NOTIZIA di 22/05/2020

Tra i produttori della serie tv Normal People e Pornhub è esplosa la guerra. La ragione? La piattaforma streaming porno sarebbe colpevole di aver pubblicato un video di 22 minuti che contiene una compilation delle scene di sesso dello show.

Normal People, serie tv prodotta da Hulu in arrivo prossimamente su Starzplay, è un adattamento del fortunato romanzo di Sally Rooney. Dopo il successo dello show, la scorsa settimana sul sito per adulti Pornhub è apparso un video di 22 minuti che raccoglie le scene di sesso della serie in 12 parti. Il video, poi rimosso, sarebbe ancora disponibile integralmente su altri siti web e la mossa ha scatenato l'ira dei produttori che hanno agito per vie legali.

Ed Guiney, produttore esecutivo di Normal People e co-fondatore di Element Pictures, ha dichiarato a Variety: "Siamo molto delusi che frammenti della nostra serie siano stati usati in questo modo. Si tratta di una violazione di copyright, am è soprattutto una mancanza di rispetto per gli attori coinvolti e per il tean creativo. Abbiamo preso provvedimenti chiedendo che il contenuto sia rimosso con effetto immediato."

Carmen Electra in tendenza su Pornhub dopo l'apparizione nella serie Netflix The Last Dance

Corey Price, VP di Pornhub, ha commentato così l'accaduto: "Pornhub è perfettamente legale. Rispettiamo ogni richiesta di copyright non appena apprendiamo dell'esistenza di questi tipi di video sul nostro sito e li rimuoviamo."

Normal People, interpretato da Daisy Edgar-Jones nel ruolo di Marianne e Paul Mescal in quello di Connell, racconta una tenera, ma complicata relazione tra due giorvani irlandesi che frequentano la stessa scuola in una cittadina dell'ovest dell'Irlanda.