No Time to Die: Rami Malek risponde alle critiche sulla durata del film

Rami Malek ha recentemente risposto alle lamentele dei fan relative alla durata di No Time to Die, l'ultimo capitolo del franchise con Daniel Craig che uscirà nelle sale il 30 settembre.

NOTIZIA di 26/09/2021

Rami Malek ha rassicurato i fan che si stanno lamentando della durata di No Time to Die, dicendo loro che adoreranno ogni minuto della pellicola. In molti hanno alzato le sopracciglia quando è stato rivelato che il film sarà il capitolo più lungo di sempre dell'intero franchise, con una durata di 163 minuti (due ore e 43 minuti).

Schermata 2019 12 04 Alle 1646
No Time to Die: un'immagine del trailer

Alcuni fan hanno scherzato sul fatto che avranno bisogno di una "pausa cocktail", mentre altri hanno affermato che la durata non è affatto adatta ad un film di James Bond. Parlando con Digital Spy, tuttavia, Malek, che interpreta il cattivo di questo nuovo capitolo, ha promesso "un colpo di scena al secondo".

"Penso che quando uscirete dal cinema vi renderete conto che vi siete commossi, vi siete divertiti e che, essenzialmente, avete ottenuto tutto ciò che ci si aspetta da un film di Bond", ha spiegato l'attore. "Dall'inizio alla fine, è un pugno allo stomaco ogni secondo."

Durante la stessa intervista, Rami ha elogiato il suo co-protagonista, Daniel Craig: "Secondo me Daniel ha svolto un lavoro semplicemente meraviglioso, questo sarà un addio grandioso ed indimenticabile per lui." In No Time to Die, oltre a Rami Malek e Craig, recitano anche Lashana Lynch, Lea Seydoux, Ben Whishaw e Naomie Harris.