Mike Myers ricorda Verne Troyer: "Mi manca moltissimo, era amato da tutti"

L'attore, ospite del talk show condotto da Jimmy Kimmel, ha raccontato come persino i politici statunitensi e canadesi gli chiedessero sempre dell'interprete di Mini-Me.

NOTIZIA di 04/05/2018

Mike Myers, mentre era ospite della trasmissione Jimmy Kimmel Live!, ha voluto ricordare con affetto Verne Troyer, l'interprete di Mini-Me che è morto il 21 aprile.
L'attore ha ricordato: "Ogni giorno lo potevi vedere e pensavi 'Wow, è un piccolo essere umano'. Ma alla fine della giornata vedevi semplicemente Verne. Non te ne rendevi più conto. Era parte del cast ed era fantastico. Mi manca moltissimo".

Mike aveva inoltre spiegato che nella sceneggiatura dei film di Austin Powers: il controspione il personaggio di Mini-Me era quasi considerato un oggetto di scena ed è stato il talento comico di Verne a trasformarlo in un personaggio iconico: "Ci siamo semplicemente ritrovati a dargli sempre più cose da fare".
Myers ha proseguito sottolineando come l'attore fosse amato e apprezzato da tantissime persone, compresi politici come Obama e Justin Trudeau: "Trasmetteva così tanto amore".

Verne, inoltre, ha avuto modo di viaggiare moltissimo in tutto il mondo per sostenere le organizzazioni benefiche che sosteneva.