Matilda De Angelis: "Il segreto per lavorare con i mostri sacri? conoscere la loro lingua"

Matilda De Angelis, ospite dell'evento di Berlino 2021 dedicato agli attori europei emergenti, Shooting Stars, ha svelato i requisiti necessari per recitare in una grande produzione internazionale.

NOTIZIA di 24/02/2021

Con il Festival di Berlino 2021 che andrà on line dall'1 al 5 marzo, anche Shooting Stars, evento dedicato ai giovani attori europei emergenti, ha avuto il suo momento di gloria virtuale poche ore fa con una cerimonia condotta dalla giornalista scozzese Edith Bowman. Tra gli ospiti, anche l'italiana Matilda De Angelis, shooting star nel 2018 ora lanciatissima a livello internazionale, che ha ricordato con entusiasmo l'esperienza berlinese.

Matilda De Angelis Shooting Stars 2021 2
Matilda De Angelis ospite virtuale delle Shooting Stars di Berlino 2021

Insieme alla star de Il trono di spade Pilou Asbæk, Matilda De Angelis è apparsa sorridente, con la testa piena di bigodini, collegandosi dal set veneziano di Across the River and Into the Trees, tratto da Hemingway, dove affianca Liev Schreiber, Laura Morante, lo spagnolo Javier Cámara e Giancarlo Giannini. Dell'esperienza di Shooting Star, Matilda ha ricordato "l'incredibile legame creato con i mie colleghi durante quella settimana e il grande divertimento di trovarmi sotto i riflettori a Berlino in una situazione come quella".

Matilda De Angelis è reduce dell'esperienza nella discussa miniserie HBO The Undoing - Le verità non dette, che l'ha vista recitare a fianco dei mostri sacri Nicole Kidman e Hugh Grant. La Kidman ha fornito addirittura a Matilda De Angelis consigli per girare le scene di nudo presenti nella serie. Matilda ci svela come è riuscita a entrare a far parte di una produzione internazionale di tale livello:

Nicole Kidman, Matilda De Angelis parla del loro bacio in una serie: "Sono impazzita"

"Il casting è stato velocissimo. Tre giorni prima ero a casa a sostenere i provini on line e tre giorni dopo ero on set a New York a girare. Il requisito necessario per recitare in progetti internazionali è conoscere la lingua. Il linguaggio è lo strumento che ci permette di creare connessioni quindi è importantissimo. lavorare con giganti come Nicole Kidman e Hugh Grant può intimidire, ma se sei fluente nella loro lingua diventa tutto più facile. Per il resto, sul set funziona come in ogni altra parte del mondo, il consiglio è essere puntuali, essere gentili e rispettosi e soprattutto divertirsi".

Queste le Shooting Stars 2021: Seidi Haarla (Finlandia), Nicolas Maury (Francia), Albrecht Schuch (Germania), Natasa Stork (Ungheria), Fionn O'Shea (Irlanda), Žygimante Elena Jakštaite (Lithuania), Martijn Lakemeier (Paesi Bassi), Sara Klimoska (Repubblica della Macedonia del Nord), Alba Baptista (Portogallo) e Gustav Lindh (Svezia).

Shooting Star 2021