Marvel: Kevin Feige conferma il multiverso dell'MCU, "già svelato in un cinecomic anni fa"

Kevin Feige ha confermato l'esistenza del multiverso nel Marvel Cinematic Universe.

NOTIZIA di 10/07/2019

Kevin Feige, capo di Marvel, ha confermato l'esistenza del multiverso nell'MCU, aggiungendo che in realtà era stato svelato in un cinecomic Marvel già anni fa. Per l'esattezza, il film in questione era Doctor Strange.

Spider Man Far From Home 34
Spider-Man Far From Home, Tom Holland e Jake Gyllenhaal insieme

Le affermazioni di Kevin Feige potrebbero confondere i fan meno attenti, ma la visione di Spider-Man: Far From Home, nei cinema da oggi, farà chiarezza.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti su Spider-Man: Far From Home di non proseguire nella lettura di questa news. Seguono spoiler sul film!

Alla fine di Spider-Man: Far From Home comprendiamo che il multiverso invocato da Mysterio, in realtà, è una menzogna bella e buona. Questo non significa che il multiverso dell'MCU sia un invenzione, su questo aspetto Kevin Feige è molto chiaro. Intervistato da Fandango sulla questione Mysterio, il capo della Marvel ha specificato: "Il fatto che Mysterio sia un bugiardo non significa che non vedremo il multiverso nell'MCU. Voglio dire, in Doctor Strange l'Antico parla del multiverso, la sua esistenza è già cosa nota."

Nel corso di Doctor Strange il multiverso è stato evocato in più di una occasione. L'Antico lo menziona quando si imbatte in Stephen Strange in Nepal. Durante un'allucinazione chiede al dottore: "Chi sei in questo vasto multiverso, Mr. Strange?" Più avanti, nel corso dell'addestramento di Doctor Strange, l'Antico spiega che la sua magia deriva "da altre dimensioni del multiverso."

Il film ci fornisce, dunque, le prove dell'esistenza del multiverso. Tutto sta capire come e quando verrà introdotto nell'MCU. Ma questo lo scopriremo più avanti, nel frattempo potete legge le nostre prime ipotesi sul futuro del Marvel Cinematic Universe.