Marvel: la Fase 4 vedrà il ritorno di tutti gli eroi morti?

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe farà tornare, in un modo o nell'altro, tutti gli eroi morti nei film precedenti.

NOTIZIA di 05/02/2020

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe farà tornare, in un modo o nell'altro, tutti gli eroi morti nei film precedenti. No, non si tratterà di vere e proprie resurrezioni (con una possibile eccezione), bensì, come fa notare il sito americano Cheat Sheet, delle conseguenze dell'evoluzione delle modalità narrative del MCU: con l'eccezione del primo lungometraggio di Captain America, le Fasi 1 e 2 erano completamente lineari, mentre la Fase 3 in più occasioni ha violato la regola non scritta della corrispondenza tra la cronologia delle uscite e quella degli eventi dei film. La Fase 4, la prima a sfruttare pienamente anche le potenzialità del piccolo schermo grazie a Disney+, farà la stessa cosa, già a partire dalla prima uscita.

Avengers Endgame 31
Avengers: Endgame, Robert Downey Jr. in una scena

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe inizierà, infatti, con Black Widow, che racconta le avventure di Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) tra il 2016 e il 2018, mentre gli Avengers erano ufficialmente sciolti. Al fianco dell'ex-spia russa, deceduta lo scorso anno in Avengers: Endgame, dovrebbe tornare anche Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark, ma si vocifera che il suo cameo sia una scena tagliata dal montaggio finale di Captain America: Civil War e non una sequenza nuova di zecca.

Marvel Fase 4: i film, gli attori e i supereroi che vedremo nel MCU

Captain America: Civil War: Visione nel trailer 2 del film
Captain America: Civil War: Visione nel trailer 2 del film

A fine anno invece, nella miniserie WandaVision, rivedremo la Visione (Paul Bettany), morto in Avengers: Infinity War, ma rimane da vedere se sarà effettivamente riportato in vita o solo il frutto dell'immaginazione di Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen).

Nel 2021 assisteremo al ritorno di Loki (Tom Hiddleston), che non è un eroe in senso stretto ma si era redento nel corso delle sue varie apparizioni, e nel suo caso sappiamo che si tratta di una realtà alternativa, creata dai viaggi nel tempo degli Avengers. Rimane l'incognita di Gamora (Zoe Saldana): la figlia di Thanos è tornata grazie a un paradosso temporale (la versione del 2014 è rimasta bloccata nel 2023), ma salvo sorprese la sua prossima apparizione sullo schermo, al fianco degli altri Guardiani della Galassia, avrà luogo nella Fase 5, dal 2022 in poi. Potremmo però sentire la sua voce nella prima stagione di Marvel's What If...?.