L'ultimo bacio: Will Smith fu conquistato dal film di Muccino

Will Smith fu letteralmente conquistato da L'ultimo bacio di Gabriele Muccino: "è un film potente e ha un'idea umana molto profonda."

NOTIZIA di 17/03/2021

Will Smith ha parlato estensivamente di Gabriele Muccino e de L'ultimo bacio, ovvero il film del regista che più di tutti gli altri ha letteralmente conquistato il suo cuore, durante un'intervista di Francesco Rocca, pubblicata nel 2006 su Recensito.net.

Stefano Accorsi e Giovanna Mezzogiorno in una scena del film l'ultimo bacio
Stefano Accorsi e Giovanna Mezzogiorno in una scena del film l'ultimo bacio

E' stato lo stesso Smith, colpito dalle precedenti pellicole di Muccino, segnalategli dalla collega Eva Mendes sul set di Hitch, a volerlo come regista de La ricerca della felicità: "Sono il suo più grande fan, dico davvero, L'ultimo bacio è una pellicola così potente, ha un'idea umana molto profonda."

A proposito del regista italiano Smith ha dichiarato: "Gabriele è molto rigoroso, ama il mezzo cinematografico e questa era la prima volta che girava un film in inglese, quindi a volte non trovava i termini per esprimere un concetto e si agitava e gesticolava, ma alla fine non so come ma ho sempre capito cosa voleva."

Lultimo Bacio Bvf4Fzv
L'ultimo bacio: una scena del film

L'ultimo bacio è un film del 2001 che ruota attorno alle vicende di Carlo, interpretato da Stefano Accorsi, e dei suoi amici, i quali, giunti alla soglia dei trent'anni, iniziano a riflettere sulla loro vita, ripensando alle loro scelte e alle certezze del passato che con gli anni sono pian piano svanite.

Lultimo Bacio 1
L'ultimo bacio: una scena del film

Il film incassò 13 milioni di euro in Italia ed in seguito ottenne un buon successo anche all'estero, in particolare in Europa. Fu distribuito anche negli Stati Uniti durante l'estate successiva dove fu inserito nella lista dei dieci migliori titoli dell'anno dalla celebre rivista di cinema Entertainment Weekly.