La fredda luce del giorno: Henry Cavill ha dovuto perdere massa muscolare per il film

Henry Cavill fu costretto a perdere molta della massa muscolare acquisita per Immortals al fine di poter recitare ne La fredda luce del giorno.

NOTIZIA di 15/04/2021

Quando Henry Cavill si è presentato per la prima volta sul set de La fredda luce del giorno aveva appena finito di girare Immortals ed aveva un fisico estremamente muscoloso e definito che, a quanto pare, non colpì positivamente Mabrouk El Mechri, il regista della pellicola.

Bruce Willis in una posa sorridente durante le riprese de La fredda luce del giorno
Bruce Willis in una posa sorridente durante le riprese de La fredda luce del giorno

El Mechri disse all'attore statunitense che avrebbe dovuto interpretare un uomo normale, anzi, un giovane affarista di Wall Street, e che di conseguenza il suo corpo da supereroe era completamente fuori luogo. "Non ha niente a che fare con il tuo personaggio". Gli spiegò il regista.

Cavill fu quindi costretto a perdere tutta la massa muscolare che aveva duramente acquisito nei sei mesi precedenti per far sì che il suo corpo assomigliasse a quello di un "uomo comune". Su consiglio del suo nutrizionista, l'attore ha mangiato normalmente, ha bevuto moltissima acqua e ha interrotto ogni tipo di allenamento.

Henry Cavill, protagonista del thriller La fredda luce del giorno, in una scena
Henry Cavill, protagonista del thriller La fredda luce del giorno, in una scena

Il film è stato stroncato dai critici di Rotten Tomatoes e sul sito detiene una valutazione del 4%, sulla base di 45 recensioni, con una valutazione media di 2,7 / 10. Il consenso critico del sito web recita: "Nonostante l'ottima performance di Henry Cavill, La fredda luce del giorno è un'incompetente e completamente deludente imitazione dei film della saga di Jason Bourne."