Facebook

Kaleidoscope: un primo sguardo al dietro le quinte della nuova serie sperimentale Netflix

Netflix ha pubblicato un video che approfondisce la realizzazione di Kaleidoscope, la nuova serie sperimentale che sconvolgerà ogni precedente approccio alle serie tv.

Kaleidoscope: un primo sguardo al dietro le quinte della nuova serie sperimentale Netflix

Il canale You Tube di Netflix ha pubblicato un nuovo video dedicato al dietro le quinte di Kaleidoscope, il suo nuovo dramma antologico firmato da Eric Garcia e Ridley Scott, con protagonista Giancarlo Esposito.
Il progetto arriverà sulla piattaforma di streaming dal 1 gennaio 2023, ecco il video che anticipa i primi dettagli.

Partendo da una storia ad oggi considerata reale, quella del furto di settanta miliardi di dollari in obbligazioni nel centro di Manhattan, durante l'uragano Sandy, la serie si sviluppa in 8 episodi lungo un ampio lasso di tempo precedente e successivo alla rapina. Al centro di tutto troviamo dei ladri professionisti intenti ad aprire uno dei caveau più complessi mai realizzati, in un intreccio che tira in ballo anche tantissime dinamiche diverse.

Blade Runner, Ridley Scott ricorda Vangelis: "La sua musica era l'anima e il cuore del film"

La caratteristica più affascinante di Kaleidoscope, però, risiede nel suo non essere per niente lineare dal punto di vista degli episodi, prestandosi ad uno sperimentalismo direttamente connesso con gli spettatori. In sostanza questa serie non ha un vero e proprio ordine, e la sua visione può cominciare da qualsiasi momento, anche dalla fine, influendo direttamente sul punto di vista di chi sta guardando.

Nel suo cast, oltre a Giancarlo Esposito, troviamo anche Tati Gabrielle, Peter Mark Kendall, Rosaline Elbay, Jai Courtney, Niousha Noor, Jordan Mendoza, Soojeong Son e Hemky Madera.