Johnny Depp vs Amber Heard: gli avvocati si incontrano di nuovo in tribunale

Gli avvocati di Johnny Depp e Amber Heard si incontreranno di nuovo in tribunale durante la giornata di oggi per decidere se portare avanti o meno il caso di diffamazione.

NOTIZIA di 24/06/2022

La battaglia legale tra Johnny Depp e Amber Heard sembra volgere al termine, con l'attrice che è stata giudicata colpevole per tre capi di imputazione e condannata a pagare 10 milioni di dollari al suo ex marito. Ma allora perché gli avvocati di entrambe le star si stanno incontrando di nuovo in tribunale?

I legali si incontreranno durante la giornata di oggi al fine di cercare di raggiungere un accordo per il caso di diffamazione. Secondo l'Independent, i team di avvocati potrebbero decidere di fermarsi qui oppure potrebbero portare avanti la battaglia legale e questo per la Heard potrebbe essere un vero e proprio disastro finanziario.

Sebbene la giuria abbia emesso il verdetto il 1° giugno, il giudice Penney Azcarate non ha ancora inserito il verdetto nel registro legale. Presumibilmente ciò avverrà oggi se gli avvocati non riusciranno a trovare un accordo. Non ci resta che vedere se Depp e i suoi avvocati decideranno di ottenere o meno i milioni di dollari che l'attrice gli deve secondo quanto deciso dalla giuria.

Gli avvocati di Johnny Depp hanno affermato che il caso non riguardava i soldi, sia durante il processo che dopo la rivelazione del verdetto. Hanno affermato che l'attore era più interessato a riabilitare il suo nome e, proprio per questo motivo, c'è la possibilità che la star di Blow possa perfino decidere di non chiedere neanche un centesimo all'ex moglie.